Davide Baiocco, morto annegato a 22 anni nel lago di Cingoli

La tragedia di Davide Baiocco, morto annegato a 22 anni nel lago di Cingoli, in località Castreccioni: dramma nell’Alto Maceratese.

(Facebook)

Si svolgeranno domani i funerali di Davide Baiocco, 22enne di Fiuminata, nell’Alto Maceratese, vittima di una tragedia nelle prime ore di ieri, domenica 28 giugno. Il ragazzo è improvvisamente scomparso a Cingoli, in località Castreccioni, dove si trova un lago. A far pensare che si fosse tuffato sono stati i vestiti trovati sotto un albero.

Leggi anche –> Parcheggia sul posto disabili | poi insulta ragazzo in carrozzina | VIDEO

Gli amici che si trovavano con lui hanno immediatamente lanciato l’allarme. Sono scattate le ricerche coi sommozzatori dei Vigili del Fuoco al lavoro per ore. Nel primo pomeriggio di ieri l’epilogo. I Vigili del fuoco hanno trovato il corpo del giovane a pochi metri dalla riva, davanti al chiosco Arcobaleno Beach.

Leggi anche –> Omicidio suicidio Grosseto | uomo morto in casa con donna ferita

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il dramma di Davide Baiocco, cordoglio per il ragazzo morto al lago

Sono decine i messaggi di cordoglio apparsi sulla bacheca Facebook del ragazzo deceduto tragicamente: “Il sorriso, la gentilezza e la trasparenza del tuo sguardo rimarranno nei nostri ricordi, per sempre”, uno dei tanti ricordi. Tantissimi condividono foto del ragazzo, selfie fatti insieme a lui o ricordi di giornate serene passate insieme.

Giornate serene come avrebbe dovuto essere quella di ieri, prima che il dramma scuotesse la piccola comunità di Fiuminata, comune dell’Alto Maceratese che già aveva vissuto la tragedia del terremoto del 2016. Il sindaco del luogo, Vincenzo Felicioli, si dice vicino alla famiglia del ragazzo, che ricorda come “un ragazzo serio, in gamba, un grande lavoratore”.