Incidente in montagna | Elisa trovata morta in un canalone | aveva 40 anni

A seguito di un improvviso incidente in montagna, ritrovato dopo ore il cadavere di una madre di famiglia. Il marito ed i figli raccontano cosa è successo.

incidente in montagna
Grave incidente in montagna con una donna morta Foto dal web

Un incidente in montagna, purtroppo mortale, è avvenuto purtroppo nella Valle Aurina, in Trentino-Alto Adige. La vittima è una donna, identificata come la 40enne Elisa Mntanucci.

LEGGI ANCHE –> Terribile incidente sull’A24: un morto e due feriti gravi

Quest’ultima si trovava in visita presso il lago di Gries in compagnia del marito e dei loro due figli. Nel corso di una escursione con la sua famiglia, Elisa si è smarrita perdendo contatto dagli altri. Il tutto è accaduto nel pomeriggio di martedì 23 giugno 2020. Subito il marito della donna ha allertato i soccorsi. Le squadre di recupero hanno setacciato l’intera zona, ritrovando purtroppo Elisa senza vita a tarda notte. Il suo corpo era finito all’interno di un canalone, ad una altitudine di 2400 metri. La vittima di questo incidente in montagna era originaria dell’Umbria ma da tempo viveva a Casale sul Sile, in provincia di Treviso.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Star Instagram muore in un incidente motociclistico: Anastasia aveva 18 anni

Incidente in montagna, la donna aveva proseguito l’escursione da sola

Secondo il racconto fornito dal coniuge della donna e dai loro figli, loro tre avevano interrotto la loro camminata ad alta quota. Lei invece aveva voluto proseguire da sola. Qualche ora dopo, verso le 18:00, sono scattate le richieste di soccorso da parte della famiglia, dopo che Elisa non rispondeva ad alcuna chiamata al telefonino. Il ritrovamento del cadavere ha avuto luogo verso le ore 20:30, con la madre di famiglia che era già morta. Il decesso deve essere avvenuto sul colpo, a seguito di una caduta di diversi metri.

LEGGI ANCHE –> Alex Zanardi incidente | polemiche per la presenza di diversi vigili