Tifosi Napoli in piazza, l’OMS attacca: “Sciagurati”

Dopo la vittoria della Coppa Italia migliaia tifosi del Napoli si sono riversati nelle piazze e nelle strade della città: è arrivato l’attacco dell’OMS

Tifosi Napoli
Tifosi Napoli (Getty Images)

Tanta euforia, ma anche migliaia di persone in strade con numerosi assembramenti per le strade di Napoli. Dopo la vittoria della Coppa Italia da parte della squadra partenopea, migliaia di tifosi si sono riservate nelle strade. Questa mattina sono arrivate le dichiarazioni del direttore aggiunto dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), Ranieri Guerra, che ha commentato così durante la puntata di Agorà: “Sciagurati. Cosa vuole che le dica… Fa veramente male vedere queste immagini”. Poi ha aggiunto: “In questo momento non ce lo possiamo permettere, per fortuna è accaduto a Napoli. Il governatore, il sindaco hanno messo in atto misure di controllo estremamente rigide e l’incidenza del virus è stata minore rispetto ad altri luoghi”. Inoltre, ha rivelato: “Però vi ricordo ancora quanto ha contato la partita dell’Atalanta, all’inizio dell’epidemia, per quanto riguarda l’impatto immediato”.

LEGGI ANCHE –> Coppa Italia, festa a Napoli senza mascherine. Salvini: “Dov’è De Luca”

LEGGI ANCHE –> Juventus-Napoli, gaffe durante l’inno d’Italia: Sergio Sylvestre sbaglia

Tifosi Napoli in piazza, l’analisi dell’OMS

Successivamente lo stesso direttore aggiunto Ranieri Guerra ha concluso: “Non vorrei che riprendessimo proprio nel momento in cui il Comitato Tecnico Scientifico ha cercato di accogliere le proposte della Figc per non limitare al massimo l’indotto del calcio nel nostro paese, come sarebbe invece suggerito da scienza e coscienza medica”. Pochi minuti fa sono arrivate anche le critiche da parte del leader della Lega Matteo Salvini che ha criticato anche De Luca: “Ora dov’è?”

Tifosi Napoli