Elena Sofia Ricci confessione choc: dipendenza da alcol e sigarette

Elena Sofia Ricci confessione choc: dipendenza da alcol e sigarette. L’attrice ha raccontato in una intervista di alcuni aspetti complessi degli anni della sua giovinezza.
Elena Sofia Ricci

Oggi è una delle attrici più riconosciute e apprezzate della televisione e del cinema italiano. Il passato della Ricci è stato però ben diverso dal suo presente, denso di periodi bui e momenti molto difficili.

Leggi anche –> Che Dio ci aiuti: lo scoop di Valeria Fabrizi su Elena Sofia Ricci

Leggi anche –> Elena Sofia Ricci: Vivi e lascia vivere, un successo inatteso – VIDEO

Elena Sofia Ricci confessione choc: nel suo passato vi è stata una dipendenza da alcol e sigarette

Il pubblico televisivo potrà apprezzare la sua interpretazione anche questa sera su Rai 1. La Ricci infatti è protagonista della fiction Rai Che Dio ci aiuti, che andrà in onda in prima serata con gli episodi della quinta stagione. Il passato dell’attrice nasconde però dei momenti difficili e molto delicati, che la Ricci ha confessato nel corso di una intervista.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’intervista in questione risale ad alcuni anni fa. Era il 2015 infatti quando l’attrice su Vanity Fair ammise di aver affrontato un passato complesso, i così detti “anni bui”, come descrisse lei stessa il periodo nel quale aveva 20 anni. In quegli anni la Ricci affermò: “Sono caduta e ricaduta, sui cofani delle macchine, per terra, in letti sbagliati, fra braccia anaffettive”. Sottolineò allora, guardandosi indietro, di ricordare quello trascorso come un inferno, sentendosi fortunata a non essere precipitata ancora più in basso.

Dalle parole della Ricci si percepì come quelli a cui fece riferimento nel corso di quella intervista furono per lei “Anni di dipendenze, non dalle droghe ma dalle sigarette, un po’ dall’alcol, molto dagli uomini. Senza un uomo non riuscivo a stare”, ammise. La Ricci inoltre raccontò, non molto tempo fa, di essere stata, ancora prima di quel bruttissimo periodo, anche vittima di alcuni abusi. Argomento di cui non si sentì in grado di parlare all’epoca, definendo come “anni bui” quelli della sua giovinezza. Solo dopo un percorso di anni in analisi, l’attrice è riuscita a riappropriarsi della consapevolezza di sé stessa ed è diventata la donna stimata ed apprezzata che è oggi.
Elena Sofia Ricci