Sapore di Mare, che fine ha fatto Marina Suma: come è oggi

Sapore di Mare, ecco che fine ha fatto Marina Suma: oggi possiamo incontrarla sulle spiagge di Salina, nelle isole Eolie.

Papà siciliano e mamma partenopea, Marina Suma è nata a Napoli il 4 novembre 1959. Oggi ha 59 anni e continua a lavorare come l’attrice, soprattutto teatrale, ma non solo: da anni sfoga la sua creatività dando vita a monili di cartapesta. E’ facile incontrarla, d’estate, sul lungomare di Salina, nelle isole Eolie, con la coloratissima bancarella dalla quale vende le sue creazioni. E’ infatti a Salina che l’attrice vive per gran parte dell’anno. Nel novembre 2018 Marina aveva svelato cos’era successo tra lei e Jerry Calà, suo partner in diversi film: “Non ho mai avuto una storia con lui. C’è stato il corteggiamento classico, nulla di che”, ha raccontato infrangendo i sogni di tanti telespettatori che speravano di vederli insieme anche nella vita reale. Da ormai quindici anni ha un compagno fisso, ma figli non ne ha mai avuti. Ci ha provato fino a 43 anni, decidendo alla fine di intraprendere la fecondazione eterologa, ma nel 2004 la legge italiana lo dichiarò illegale e quindi dovette desistere: “Ho fatto di tutto e di più, ma poi ho lasciato perdere. Ma va bene così, si vive in serenità anche senza figli” ha raccontato.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Paolo Bonolis, pioggia di insulti e critiche per la festa con Sonia Bruganelli

Sapore di Mare, Marina Suma chiede di poter essere di più

A proposito di “Sapore di Mare”, interpellata dai microfoni de “I Lunatici” a febbraio 2019, Marina Suma ha dichiarato: “Sono grata ai Vanzina, che mi vollero moltissimo per quel film. Però mi fa arrabbiare il fatto che tutti mi parlino solo di quel film. E invece io ho fatto tante altre cose. In diversi ruoli, drammatici, brillanti. Poi ho fatto teatro, televisione. Però capisco che quello è stato un film bellissimo, corale, con attori bravissimi, quindi è chiaro che sia rimasto molto impresso nella mente di tutti. Ne sono anche contenta, per carità. Però Marina Suma non è soltanto “Sapore di Mare”. Marina Suma aveva solo 21 quando esordì sul grande schermo con “Le occasioni di Rosa” di Salvatore Piscitelli, nel ruolo di un’operaia costretta a prostituirsi. Un’interpretazione che le fece vincere il David di Donatello e un Nastro d’Argento. Seguì il grande successo di “Sapore di Mare” ma anche “Cuori nella tormenta” con Carlo Verdone e “Sing Sing” con Adriano Celentano. Inoltre ha interpretato Manuela Secoli nella soap “Un posto al sole”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!