Michael Jackson, la nipote Yasmine pugnalata sette volte in attacco razzista

Yasmine Jackson, la nipote del famoso cantante Michael, ha dichiarato sui social di essere stata pugnalata sette volta da una donna che le gridava insulti razzisti. 

La nipote di Michael Jackson è stata vittima di attacchi razzisti, da parte di una donna che l’ha pugnalata sette volte. Un video drammatico ha mostrato Yasmine, di 25 anni, sedere a terra con la faccia e il corpo squarciato. Angela Bonnell, di 22 anni, è stata arrestata con l’accusa di crimine d’odio e tentato omicidio con un’arma letale.

Leggi anche -> Ragazza 22enne pugnala con decine di colpi il padre, accusata di tentato omicidio

Il filmato mostra Bonnell ammanettata ed essere detenuta dalla Polizia, mentre la conducono in un veicolo. Il Dipartimento della Polizia Metropolitana di Las Vegas ha dichiarato di essere stato chiamato da una donna intorno alle 2.15 di pomeriggio, che denunciava di essere stata attaccata. Dei testimoni hanno sentito una donna gridare e qualcun altro adottare un linguaggio razzista. In seguito, sono intervenuti e hanno bloccato la ragazza a un cancello di un appartamento prima di chiamare le autorità. “Bonnell ha dichiarato di essere fuori per una passeggiata e di non possedere un coltello“, commenta la Polizia. Secondo dei vicini Bonnell si lamentava spesso di Yasmine, che abitava al piano sopra di lei, per il rumore.

Leggi anche -> Figlio di Simona Ventura, tentato omicidio: ecco cosa è avvenuto

Il terrore di Yasmine Jackson

Yasmine Jackson ha aperto una propria pagina su GoFundMe, scrivendo: “Ieri sono stata attaccata dalla mia vicina di casa, che mi ha rincorsa e pugnalata chiamandomi più volte n***a. Io e una mia amica eravamo fuori e stavamo parlando quando è sbucata fuori questa donna ed è saltata dalla recinzione al secondo piano. Poi ha iniziato a rincorrerci. Ho provato a difendermi ma lei mi ha tagliata e mi ha pugnalata e io ho perso energia. Solo alla fine sono intervenute delle persone, che hanno chiamato la Polizia“. La donna dovrà apparire in in tribunale il 16 giugno e seguirà una battaglia legale. Jackson è la figlia della sorellastra del cantante Michael, avuta da Joe Jackson e dalla sua relazione con Cheryl Terrel.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Gestione cookie