Giuseppe Povia, la critica al parroco: “Che brutta omelia”

Ancora una critica da parte del cantante Giuseppe Povia, che ha criticato apertamente l’omelia del parroco sul suo profilo Facebook

(screenshot video)

Ancora protagonista Giuseppe Povia sul suo profilo Facebook. Il cantante, celebre con “I bambini fanno Ooh”, ha criticato apertamente ed aspramente l’omelia di un parroco: “Per un parroco dire queste cose è azzardato. Una persona a 50 anni deve cambiare mestiere per via del Covid? Il Covid non si combatte con la paura, si combatte con la scienza, con l’analisi, e perché no, con la fede…La Chiesa e il Papa devono intervenire perché è diventata una psicosi generale”. Poi ha aggiunto: “Non cambieranno nulla se si facessero le feste quest’anno. La gente è educata alla nuova vita. I numeri danno ragione a ciò che sto dicendo, la situazione è in netto miglioramento. Vedremo da ottobre ciò che succederà. Per il parroco chi lavora nel settore dei concerti, deve cambiare mestiere”. Una critica totale dopo l’omelia dello stesso parroco presente nel video sottostante.

LEGGI ANCHE –> Riscrive Bella Ciao: “Europa è Hitler in giacca e cravatta” – VIDEO

 

LEGGI ANCHE –> Chi è la moglie Teresa: figlie e vita privata del cantante

Giuseppe Povia, il messaggio su Fb

Questo il suo messaggio sul suo profilo Facebook con la condivisione del video dell’omelia del parroco: “Che brutta omelia questo parroco. CHE BRUTTA OMELIA. BRUTTO MESSAGGIO. PARROCO NEGATIVO. Da credente non ho mai sentito un parroco dire cose così negative alla gente. Da condividere senza pensarci. Visto che sono disoccupato, prenotate il disco in lavorzione ‘Imperfetto’ a [email protected] ❤”

Che brutta omelia questo parroco.

CHE BRUTTA OMELIA. BRUTTO MESSAGGIO. PARROCO NEGATIVO.Da credente non ho mai sentito un parroco dire cose così negative alla gente. Da condividere senza pensarci.Visto che sono disoccupato, prenotate il disco in lavorzione 'Imperfetto' a giuseppepovia@vodafone.it <3

Pubblicato da Giuseppe Povia su Venerdì 12 giugno 2020

 

età, carriera e vita privata del cantautore
(Instagram)