Figli abbandonati | i genitori li chiudono in casa e vanno in vacanza | uno muore

Due figli abbandonati a soli 16 mesi dai genitori alcolisti. Li hanno chiusi in casa inventando la scusa del Coronavirus per andare ad ubriacarsi in vacanza.

figli abbandonati
In Russia figli abbandonati dai genitori per andare in vacanza Foto dal web

Uno è morto e l’altro vera in coma in condizioni disperate: è il tragico destino di due figli abbandonati da una coppia che voleva concedersi del divertimento. I piccoli erano gemelli ed avevano appena 16 mesi.

LEGGI ANCHE –> Mamma abbandona figli | infermiera 36enne va a festino con alcol e droga

I loro scriteriati genitori, la 23enne Margarita Yanayeva ed il 35enne Alexey Yanayev, li hanno lasciati completamente da soli nella loro casa di Vilyuchinsk, in Russia. I due li hanno chiusi a chiave e se ne sono andati in viaggio, per divertirsi e riassaporare quella libertà alla quale a volte una coppia non riesce a rinunciare dopo la nascita dei bambini. A scoprire i figli abbandonati è stata la nonna materna, che subito ha allertato i controlli. La coppia aveva pensato a tutto per giustificare il proprio allontanamento, dicendo agli amici che i bambini avevano contratto il Coronavirus e che si trovavano ricoverati in ospedale. Con l’impossibilità di potere trascorrere per questo motivo del tempo con loro.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE -> Mamma uccide figlio | corpo abbandonato dopo averlo avvelenato

Figli abbandonati, la coppia ha mentito dicendo a tutti che avevano il Coronavirus

Ma la loro nonna aveva capito che c’era qualcosa che non andava. Pur abitando lontano, la donna ha trasgredito all’ordinanza che vieta di spostarsi tra le varie regioni ed è andata a casa della figlia. Una volta dentro all’abitazione ha trovato i bimbi sporchi e denutriti. I fatti sono talmente evidenti che non c’è nemmeno bisogno di una indagine. Gli indizi di colpevolezza appaiono netti ed ora l’uomo e la donna rischiano una pena di almeno 20 anni di carcere a testa, con numerose aggravanti a loro carico oltre al reato di abbandono di minore.

LEGGI ANCHE –> Mamma condannata ad 8 anni: lasciava che l’amico abusasse dei figli