Genitori alcolisti lasciano i figli di 4 mesi senza cibo per giorni: uno dei piccoli muore

Una coppia di genitori ha lasciato i figli gemelli di sedici settimane da soli senza cibo per quattro giorni. Uno dei due bambini muore e l’altra cerca di lottare per la sua vita. 

Margarita Yanayeva, di 23 anni, e il compagno Alexey, di 35 anni, di Vilyuchinsk hanno lasciato i loro gemelli di 16 settimane chiusi a casa da soli mentre andavano in giro a bere e festeggiare per locali per quattro giorni, così rivelano le autorità. Il piccolo maschio della coppia è entrato in coma ed è morto in ospedale, mentre la neonata sta lottando per la sua vita in ospedale ma è gravemente emaciata.

Leggi anche -> Bambino precipita dalla finestra | a 3 anni si alza dal seggiolone e cade

Il bambino della coppia è morto a causa della malnutrizione e la sua sorella gemella è in terapia intensiva. “Nel corso dei quattro giorni non hanno nutrito i bambini e non hanno neanche organizzato per qualcuno che si prendesse cura di loro“, ha detto una fonte legata alle autorità. “Li hanno sottoposti alla fame, non hanno assicurato il loro igiene, lasciando i bambini in uno stato di salute pericoloso“. Margarita è accusata anche di aver mentito, in quanto aveva detto alle sue amiche che i bambini erano in ospedale a causa del Coronavirus.

Leggi anche -> Maddie McCann, i genitori si allenavano nei pressi della casa del presunto assassino

Le accuse per la coppia

I bambini sono stati eventualmente trovati da una nonna che si è preoccupata molto e, quando si è ritrovata incapace di contattare telefonicamente la coppia, ha provveduto a chiamare la Polizia a causa del lockdown che le impediva di andare a casa della coppia. I due genitori rischiano 20 anni di galera per l’omicidio del piccolo. Sono anche accusati di aver fallito i loro doveri genitoriali, sottoponendo i bambini al pericolo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!