Home News Dichiarata nuova epidemia di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo: allarme mondiale

Dichiarata nuova epidemia di Ebola nella Repubblica Democratica del Congo: allarme mondiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:47
CONDIVIDI

Giunge dalla Repubblica Democratica del Congo la scioccante notizia. Nuovi casi di febbre emorragica da virus Ebola. Scopriamo insieme le ultime news.

È allarme sanitario per la Repubblica Democratica del Congo, che si trova a fronteggiare una nuova ondata di Ebola, insieme all’emergenza Coronavirus. Sono già quattro i morti, e arrivano tutti da Mbandaka. I loro test risultano tutti positivi al virus da febbre emorragica, analizzati nella capitale Kinshasa, nel laboratorio biomedico nazionale.

Leggi anche->Fabrizio Pulvirenti: il medico guarito da Ebola e il Coronavirus – VIDEO

È l’Organizzazione mondiale della sanità a confermare la nuova epidemia. Fanno infatti in poco tempo il giro del mondo i tweet del presidente Tedros Adhanom Ghebreyesus in merito all’argomento. “Una nuova epidemia di Ebola è stata dichiarata nella Repubblica Democratica del Congo occidentale, vicino a Mbandaka, Provincia dell’Equatore .” scrive l’uomo. “Il ministero della salute della RDC ha identificato 6 casi, 4 dei quali sono deceduti.” continua sul famoso social. “Questa epidemia è un promemoria per ricordare che il COVID19 non è l’unica minaccia sanitaria che la popolazione sta fronteggiando.” conclude con il suo secondo tweet.

Leggi anche->Coronavirus, il consiglio del medico guarito dall’Ebola: “Fate così”

Seconda ondata di virus Ebola nella Repubblica Democratica del Congo: la città di Mbandaka

È di nuovo in ginocchio la RDC occidentale, travolta da una nuova ondata di Ebola e dall’epidemia da Coronavirus. I primi positivi al virus da febbre emorragica arrivano da Mbandaka, la capitale della Provincia dell’Equatore. La città, con più di un milione di abitanti, è un’importante zona di collegamento sul fiume Congo. Reduce dall’ultima epidemia di Ebola, avvenuta tra Maggio e Luglio 2018, la provincia sta cercando in tutti i modi di debellare la malattia. L’epidemia di due anni fa ha portato con sé 33 morti e 21 guariti, dando poi la falsa speranza di un punto definitivo. Sono dunque due anni che la RDC combatte contro al virus, soprattutto nelle zone di confine tra l’Uganda e la Ruanda. Il conteggio finale dei morti ammonta a più di 2,200. siamo davanti alla seconda epidemia più mortale del mondo. Tutto il pianeta resta dunque connesso sulle ultime notizie provenienti dal Congo e la sua emergenza sanitaria.

Leggi anche->Epidemia di Ebola in Congo: il virus arriva in città, è allarme

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI