Home News Morto Anthony James: cinema in lutto per la star di ‘Unforgiven’

Morto Anthony James: cinema in lutto per la star di ‘Unforgiven’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:25
CONDIVIDI

Il mondo del Cinema e tutti gli appassionati della settima arte piangono la scomparsa di Anthony James, amatissimo attore hollywoodiano.

Si è spento oggi, all’età di 77 anni, l’attore hollywoodiano Anthony James. Le nuove generazioni probabilmente non avranno familiarità con il suo nome poiché aveva deciso di ritirarsi dalla carriera attoriale per darsi alle sue passioni. In questi anni, infatti, Anthony si era dedicato alla pittura ed alla poesia, persino con un discreto successo. Alcuni suoi quadri sono stati venduti alle gallerie d’arte e le sue poesie pubblicate.

Leggi anche->Morto Gregory Tyree Boyce: lutto nel cinema per la star di Twilight

Sebbene stesse coltivando le sue passioni, per James l’ultimo periodo non è stato sereno: l’attore stava lottando da diverso tempo contro un cancro che lo aveva debilitato e a causa della quale adesso è deceduto. La star di ‘Unforgiven‘ si aggiunge dunque ad una lunga lista di attori storici che in questo periodo sono deceduti, alcuni a causa di complicanze derivanti dal Coronavirus altri, come James, dopo una lunga malattia.

Leggi anche ->Lutto nel mondo del cinema: morto Fred Willard, star di Modern Family

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Anthony James, chi era la star di Hollywood

Nato in Florida da genitori di origine greca, Anthony ha fatto il suo esordio al cinema quando ha compiuto 25 anni con un ruolo minore in ‘La calda notte dell’ispettore Tibbs’ (1967). La sua carriera come attore è continuata sino al 1992 quando ha recitato nel capolavoro di Clint Eastwood ‘Gli Spietati’ (o Unforgiven). Proprio quel ruolo gli ha permesso di diventare un’icona del mondo del cinema ed un protagonista indimenticato della settima arte.