Maxime Mbanda, chi è: età, foto, carriera e vita privata del rugbista

Cosa sapere su Maxime Mbanda, chi è: età, foto, carriera e vita privata del rugbista, dall’episodio di razzismo alla lotta al Coronavirus.

(Instagram)

Classe 1993, nato a Roma, Maxime Mbanda è flanker della Nazionale Italiana e delle Zebre Rugby. Si tratta di uno dei punti di riferimento dell’Italia del rugby da ormai alcuni anni. Padre congolese e madre italiana, vive a Milano da quando aveva tre anni.

Leggi anche –> Chi è Martín Castrogiovanni: età, foto, carriera, vita privata del rugbysta

Con Calvisano inizia la sua carriera da professionista nel rugby, una carriera che è costellata da due scudetti consecutivi e da un Trofeo Eccellenza. Considerato un simbolo del movimento rugbistico nazionale, è molto seguito su Instagram.

Leggi anche –> Chi è Maurizio Carucci: età, carriera e vita privata del frontman degli Ex-Otago

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Maxime Mbanda: dal razzismo all’impegno contro il Coronavirus

Il rugbista azzurro è stato anche al centro di un grave episodio di razzismo, del quale è stato vittima a novembre 2019 a Milano. L’atleta era con la sua ragazza quando – a quanto pare per un parcheggio – è stato insultato da un automobilista. Lo stesso Mbanda ha denunciato l’accaduto su Facebook, spiegando di essere stato addirittura inseguito nel tentativo di investirlo.

Qualche giorno dopo il lockdown causato dal Coronavirus, l’azzurro si è messo a disposizione della Croce Gialla di Parma, la città dove da qualche anno vive militando nella squadra di rugby locale. Nelle successive settimane, sui social ha diffuso appelli e postato foto che ne testimoniano l’impegno in prima linea nella lotta al virus, anche solo con un piccolo gesto di conforto nei confronti di chi è malato.