Home low cost La low cost Wizz Air apre una nuova base a Malpensa

La low cost Wizz Air apre una nuova base a Malpensa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:36
CONDIVIDI

La low cost Wizz Air apre una nuova base a Malpensa: in arrivo nuovi posti di lavoro. Cosa bisogna sapere.

wizz air base malpensa
Wizz Air (iStock)

In questo momento di grande crisi per il trasporto aereo, soprattutto per le compagnie low cost, a causa dell’emergenza sanitaria del coronavirus, c’è chi chiude e licenzia e poi c’è chi si espande e assume. La compagnia aerea ungherese Wizz Air conferma i suoi piani di investimento per il prossimo futuro, nonostante il momento di grande difficoltà. Nelle ultime ore ha annunciato l’apertura di una nuova base all’aeroporto di Milano Malpensa.

Un investimento che aumenterà i collegamenti da e per lo scalo milanese e creerà nuovi posti di lavoro. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Leggi anche –> Voli low cost: come cambieranno dopo la pandemia

Wizz Air apre una nuova base a Malpensa

Nonostante il difficilissimo momento di crisi, che ha obbligato molte compagnie aeree a rivedere i loro piani per il futuro, c’è chi non si ferma e va avanti con i propri progetti di investimento. Tra questi c’è Wizz Air, compagnia low cost ungherese che è cresciuta moltissimo negli ultimi anni, riscontrando un grande successo tra i passeggeri, tanto da essere scelta come migliore low cost d’Europa nel 2019. Partita con i voli di collegamento tra Europa orientale e centrale, Wizz Air è diventata leader del traffico su questa parte del continente, per poi diventare una delle principali compagnie low cost in Europa, in competizione con le maggiori Ryanair e EasyJet. Wizz Air ha aumentato notevolmente i suoi voli in tutta Europa ed è  in continua espansione.

Nelle ultime ore, il ceo di Wizz Air, Jozsef Varadi, ha annunciato l’apertura dal 1° luglio di una nuova base della compagnia aerea a Malpensa. Sarà la sua 29^ base operative. Nel nuovo hub di Malpensa, Wizz Air opererà con cinque Airbus A321 e aggiungerà 20 nuove rotte per 11 Paesi alle 8 già attive nell’aeroporto milanese.

Con la nuova base di Malpensa, Wizz Air conta di creare un traffico di un milione di passeggeri e 200 nuovi posti di lavoro, ai quali dovrebbero aggiungersi altri 750 dell’indotto.

Le nuove rotte di Wizz Air da Malpensa saranno: Londra Luton, Eindhoven, Fuerteventura, Gran Canaria, Mahon, Tenerife, Valencia, Atene, Corfù, Rodi, Santorini, Salonicco, Zakhintos, Reykjavk, Lisbona, Porto, Pristina, Marrakech, Tallin, Tel Aviv. Le destinazioni di Wizz Air dall’aeroporto di Milano Malpensa saliranno così a 28.

Leggi anche –> EasyJet torna a volare in Italia: quando e dove

Wizz Air in Italia

Wizz Air è presente in Italia dal 2004, anno della sua fondazione, e in sedici anni ha trasportato più di 40 milioni di passeggeri da e verso l’Italia, attraverso le sue 100 rotte. La compagnia vola anche su Bergamo. Non a caso, il primo volo ad atterrare allo scalo bergamasco di Orio al Serio, nella fase 2 dell’emergenza sanitaria in Italia, è stato proprio un volo Wizz Air.

“Dopo 16 anni di operazioni di successo all’aeroporto di Milano Malpensa, abbiamo deciso di aprire qui la nostra base più recente, perché crediamo che la Lombardia abbia una grande potenziale di crescita della domanda per viaggi a basso costo”, ha dichiarato Jozsef Varadi. “In Lombardia siamo già a Malpensa e a Bergamo, abbiamo una storia e lo scorso anno abbiamo creato più di 500 posti di lavoro. Avremo 5 nuovi aeromobili Airbus A321 da luglio a Malpensa, raddoppiando la capacità in regione e creando altri 200 posti di lavoro, più quelli indiretti, oltre a sostenere turismo ed economia locale”, ha aggiunto il ceo di Wizz Air.

La compagnia ungherese garantisce inoltre tutte le misure di prevenzione e sicurezza sanitaria richieste dal momento di emergenza. A questo scopo ha adottato nuovi protocolli di pulizia e sanificazione dei suoi aeromobili. Durante il volo, l’equipaggio e i passeggeri devono indossare mascherine e l’equipaggio ha anche l’obbligo dei guanti. Gli aerei di Wizz Air vengono sottoposti regolarmente a un processo di sanificazione con nebulizzazione di una soluzione antivirale.

Leggi anche –> Le compagnie low cost creano l’associazione ‘Voliamo per l’Italia’

Wizz Air (iStock)