Thomas Piketty, chi è l’economista: carriera e curiosità

Carriera e curiosità sull’economista Thomas Piketty: chi è il professore francese, incarichi e controversie, tematiche principali di interesse.

(TOSHIFUMI KITAMURA/AFP via Getty Images)

Nato nel 1971 a Clichy, un sobborgo di Parigi, Thomas Piketty, studente di matematica ed economia alla École Normale Supérieure (ENS), è ritenuto uno dei migliori economisti a livello globale. I suoi scritti sono tradotti in tutto il mondo.

Leggi anche –> Leonardo Becchetti, chi è l’economista: carriera e curiosità

Autore del best seller internazionale Il capitale nel XXI secolo, il suo ultimo saggio è Capitale e ideologia, in cui tratta gli argomenti già snocciolati negli altri suoi lavori pubblicati in questi anni.

Leggi anche –> Guido Maria Brera, chi è il marito di Caterina Balivo: carriera e curiosità

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Thomas Piketty: cosa sapere su di lui

(ERIC PIERMONT/AFP via Getty Images)

Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca alla École des hautes études en sciences sociales e alla London School of Economics ha insegnato, dal 1993 al 1995, come assistant professor al Dipartimento di economia del Massachusetts Institute of Technology. Quindi è entrato a far parte, come ricercatore, del Centre National de la Recherche Scientifique (CNRS). Agli inizi del secolo, è diventato directeur d’études alla École des hautes études en sciences sociales. In quegli anni si è affermato come uno dei migliori giovani economisti, non solo in Francia.

Nel 2006 Piketty è diventato il primo preside della Paris School of Economics-École d’économie de Paris, da lui stesso fondata, poi è stato consigliere economico di Ségolène Royal, candidata socialista alle elezioni presidenziali francesi del 2007. Opinionista del quotidiano francese Libération, occasionalmente scrive per Le Monde ed è insegnante di economia all’università. Critico nei confronti del centrosinistra francese, lo accusa di aver disilluso le attese. Thomas Piketty è stato il partner della ex ministra francese Aurélie Filippetti, la quale lo ha denunciato per violenza domestica. L’economista ha ammesso le sue responsabilità e la querela venne ritirata, salvo poi tornare di attualità di recente. La donna lo accusa di aver ritrattato e cambiato versione, da qui la denuncia per diffamazione.