Il giro d’Italia delle Frecce Tricolori 2020: tappe ed orari

Fino al 2 giugno le Frecce Tricolori toccheranno tutte le regioni d’Italia sorvolando 21 città. Ecco quali sono le date e le tappe.

In attesa di poter tornare a viaggiare in tutta Italia, arriva l’emozionante iniziativa delle Frecce Tricolori, le quali attraverseranno tutta la Penisola in memoria delle vittime del coronavirus.

Le frecce in questione, per festeggiare il 2 giugno 2020, saranno impegnate per una settimana in un programma di esibizioni nei cieli di tutta Italia.

Frecce Tricolori: le città del giro d’Italia

frecce tricolori: il giro d'Italia 2020

L’iniziativa è stata messa in atto dall’Areonautica militare in onore alle vittime del coronavirus e per festeggiare il 74esimo anniversario della Repubblica Italiana.

Infatti, oltre al sorvolo di tutti i capoluoghi di regione, le Frecce Tricolori toccheranno Codogno (Lodi), ovvero la prima zona rossa dell’emergenza coronavirus, e Loreto (Ancora), dimora del santuario della Madonna protettrice dell’Arma Azzurra.

Il programma del giro d’Italia

Da Udine a Genova, da Aosta a Torino, e ancora Firenze, Perugia e Napoli fino ad arrivare alle isole, le Frecce Tricolori faranno il giro di tutto il Paese seguendo questo programma:

  • lunedì 25 maggio 2020
    Trento
    (zona piazza Duomo ore 10.00, provenienza da sud sud-est);
    Codogno (zona piazza XX settembre, ore 10.15, provenienza da sud sud-est);
    Milano (zona piazza Duomo, ore 10.30 – 11.00 circa, provenienza da est, alle spalle del Duomo);
    Torino (zona piazza Vittorio ore 15.00, provenienza nord-ovest lungo via PO);
    Aosta (zona piazza Emile Chanoux ore 15.15 – 15.30 circa, con provenienza sud-ovest);
  • martedì 26 maggio 2020
    Genova (zona Acquario, provenienza da est sud est, ore 10 circa);
    Firenze (zona centro, orario del passaggio delle frecce tricolori: 10.40 circa);
    Perugia (zona corso Vannucci tra le 15.00 e le 15.40 circa);
    L’Aquila (zona centro città, tra le 15.45 e le ore 16.00 circa);
  • mercoledì 27 maggio 2020
    Cagliari
    (orario indicativo 10.30 – 12.40);
    Palermo
    (ore 14.30 – 15.30 circa);

  • giovedì 28 maggio 2020
    Catanzaro, Bari, tra le 10:00 e le 11:40 e da Potenza, Napoli  e Campobasso tra le 14.00 e le 16.10;
  • venerdì 29 maggio 2020
    Santuario di Loreto – Ancona 
    (tra le ore 9.00 e le 11.40);
    Bologna (orario indicativo 15.09);
    Venezia (zona centro, tra le 14.30 e le 16.30);
    Trieste (tra le ore 16.30 e le 17.00);
  • Lunedì 2 giugno 2020
    le Frecce sorvoleranno su tutta la città di Roma durante le celebrazioni della Festa della Repubblica che quest’anno non prevederà la parata ai Fori Imperiali;

Le frecce Tricolori saranno visibili anche dalle zone vicine alle città sopracitate.
L’areonautica militare invita tutti coloro che potranno assistere agli spettacoli a pubblicare foto e video dell’evento utilizzando l’hashtag #AbbraccioTricolore.

Il video dell’Aeronautica miliare durante il primo giorno del giro delle Frecce Tricolori:

View this post on Instagram

Trento, Codogno, Milano, Torino e Aosta sono state queste le prime 5 località che hanno ricevuto l’abbraccio tricolore della Pattuglia Acrobatica Nazionale! Appuntamento a domani con i sorvoli sulle città di Genova, Firenze, Perugia e L'Aquila. Se realizzi uno scatto dalla finestra di casa o dal luogo di lavoro non dimenticare di condividerlo con #AbbraccioTricolore. . . . #AeronauticaMilitare #FrecceTricolori #DistantiMaUniti #tricolore #Italy #igaviation #fly #instafly #flight #PAN #pilotlife #pilot #PattugliaAcrobaticaNazionale #latuasquadrachevola #ItalianAirForce. ✔ Segui le nostre pagine ufficiali per sapere di più su di noi e sulle Frecce Tricolori, Pattuglia Acrobatica dell’Aeronautica Militare. Follow our official pages to find out more about us and Frecce Tricolori, the Italian Air Force aerobatic demonstration team. ✈️➡️ Facebook: Aeronautica Militare Official Page ✈️➡️ Twitter: Italian Air Force ✈️➡️ YouTube: Aeronautica Militare ✈️➡️ Telegram: Aeronautica Militare Official

A post shared by 𝑨𝒆𝒓𝒐𝒏𝒂𝒖𝒕𝒊𝒄𝒂 𝑴𝒊𝒍𝒊𝒕𝒂𝒓𝒆 (@aeronautica.militare) on

 

 

 

 

Lucia Schettino