Bambini uccisi | pena lievissima per l’ubriaco che li travolse col suo suv

Fa discutere la sentenza che ha colpito l’uomo responsabile della morte dei due bambini uccisi da questi alla guida, mentre era ubriaco.

bambini uccisi
Condanna lieve per il responsabile dei bambini uccisi a Ragusa Foto dal web

Travolse ed uccise due cuginetti a Vittoria con il suo Suv mentre era ubriaco alla guida. Ora per Rosario Greco, pluripregiudicato che si è macchiato di questo terribile gesto culminato con la morte dei due bambini uccisi per via della sua incoscienza, è giunta la condanna al carcere. Ma la lievità della sentenza emessa a suo carico dal gup di Ragusa fa discutere.

LEGGI ANCHE –> Camionista investe e uccide il figlio di 5 anni: “Ho fallito come padre”

Infatti Greco passerà in galera i prossimi 9 anni. Cosa che non sembra affatto sufficiente a molti, dal momento che per colpa sua sono morti due bambini. Ed i genitori dei bimbi in particolare alzano la voce contro questa condanna all’uomo che ubriaco alla guida pose fine alla vita di Alessio e Simone D’Alessio. Era l’11 luglio 2019 quando avvenne questa tragedia. I bambini stavano giocando davanti casa, di colpo Rosario Greco fece irruzione scagliando i due piccoli sull’asfalto. Le immagini riprese da una telecamera di sicurezza installata in strada mostrano anche l’andatura a zig zag e ad alta velocità tenuta dal mezzo, che va ad urtare contro i muri posti immediatamente ai lati della strada. Già la richiesta di soli 10 anni era parsa fin troppo leggera.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Incidente Milano | muore investito da auto in sosta tamponata

Bambini uccisi, il rito abbreviato ha accorciato la pena finale

Il Comune di Vittoria si era costituito parte civile contro l’imputato in questo procedimento. Ed otterrà il risarcimento in separata sede, a seguito di un altro procedimento civile. L’imputato, poi dichiarato colpevole, non era presente in aula. C’erano invece i genitori dei due bambini uccisi oltre ad altri parenti. Riconosciuti i reati di omicidio stradale plurimo con l’aggravante della alterazione psicofisica indotta dal consumo di sostanze alcoliche e stupefacenti oltre all’omissione di soccorso. Il fatto di essersi avvalso del rito abbreviato ha consentito a Greco di potere usufruire su di una riduzione della pena pari ad un terzo.

LEGGI ANCHE –> Ragazza investita | morta Chiara Papini | chi l’ha investita si è costituito

“Chiediamo una vera giustizia”

Infatti la richiesta iniziale ammontava a 13 anni e 6 mesi di reclusione. Alla fine ecco invece i soli 9 anni di galera. I genitori dei bambini uccisi si sono rivolti direttamente al ministro della Giustizia Alfonso Bonafede. “Come è possibile che, con due bambini morti, la pena richiesta sia di soli 10 anni? Per di più con l’imputato ubriaco alla guida e sul quale pesano altre aggravanti. Chiediamo una giustizia più appropriata, la vita dei nostri figli vale di più”.

LEGGI ANCHE –> Muore investito | scende dalla sua Jaguar senza inserire il freno a mano