Michael Schumacher, rivelazione sulle sue condizioni: “So come sta, fase complicata”

Michael Schumacher, rivelazione sulle sue condizioni: “So come sta, fase complicata”. Dopo quasi sette anni dall’incidente sugli sci a Meribel, Felipe Massa parla della situazione attuale del collega pilota.
Michael Schumacher

E’ stato il collega pilota Felipe Massa, nel corso di un’intervista, a rivelare alcuni particolari sullo stato di salute nel quale attualmente versa Schumacher, a seguito dell’incidente nel quale incorse nel dicembre del 2013 a Meribel, in Francia.

Leggi anche –> Michael Schumacher, spuntano le foto rubate che rivelano le sue condizioni

e anche –> Schumacher, il medico gela tutti con la verità sul suo stato

Leggi anche –> Michael Schumacher compie 51 anni: gli auguri e la speranza di rivederlo

Michael Schumacher, nuova rivelazione sulle sue attuali condizioni: “Fase complicata”

Sono trascorsi quasi sette anni da quel terribile giorno, il 29 dicembre del 2013, quando il pilota di Formula 1 Schumacher rimase coinvolto in un incidente, mentre si trovava a sciare a Meribel, in territorio francese. In una intervista a Fox Sports è stato il collega Felipe Massa a parlare recentemente delle sue attuali condizioni di salute. Mentre la famiglia del pilota mantiene il massimo riserbo sulla questione.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

“Sappiamo che la sua situazione non è facile”, avrebbe dichiarato Massa riferendosi a Schumacher e alle sue condizioni attuali di salute. Continuando ancora: “Sogno e prego ogni giorno che possa migliorare”. Massa ha parlato di un rapporto diretto che lo lega da sempre al suo collega pilota. Massa e Schumacher si sono infatti trovati a correre insieme alla Ferrari nel 2006.
Da quel drammatico giorno dell’incidente, la famiglia di Michael ha sempre voluto rispettare il massimo riserbo e la massima privacy sullo stato di salute dell’ex pilota della Ferrari. E proprio a questo ha fatto riferimento Massa quando ha affermato: “Sta attraversando una fase complicata, ma dobbiamo rispettarla, come ho fatto io con la sua famiglia. A loro non piace divulgare alcuna informazione, per cui perché dovrei farlo io?”.

Massa ha inoltre ricordato il figlio di Michael che, seguendo il talento paterno, ha avviato una carriera in questo stesso campo. La speranza di tutti è che un domani possa rimarcare quelle stesse orme e divenire un nuovo astro nascente nel panorama della Formula 1.
Michael Schumacher