Coronavirus | Università di Genova: “In Liguria circola dall’8 dicembre”

Secondo uno studio effettuato dall’Università di Genova, in Liguria il Coronavirus avrebbe iniziato a circolare dall’8 dicembre. Parla a Quarto Grado l’epidemiologo Ansaldi. 

Il Coronavirus in Italia si ritiene che sia arrivato ancor prima del 20 febbraio, il giorno in cui è stato accertato il primo caso del paziente 1 Mattia a Codogno. A dimostrarlo è uno studio effettuato dall’Università di Genova, che incrocia i dati tra le tac polmonari e le sacche dei donatori di sangue.

Leggi anche -> Coronavirus Italia: dati aggiornati live contagio Regioni 22 maggio

Abbiamo analizzato l’aumentare delle polmoniti interstiziali e le abbiamo comparate con le sacche di sangue di alcuni donatori. Questi avevano sviluppato gli anticorpi igG per il Covid-19 già agli inizi di gennaio e, considerando la finestra d’incubazione, si arriva a metà dicembre“, così ha spiegato durante la trasmissione Quarto Grado l’epidemiologo dell’Università di Genova, Filippo Ansaldi. Questo risultato è stato raggiunto attraverso l’analisi del modello epidemiologico, che permette di seguire l’andamento del virus in una regione, in questo caso la Liguria, il tracciamento dei casi con delle TAC polmonari suggestive di Covid-19 e l’analisi sierologica dei donatori di sangue.

Leggi anche -> Voli aerei, coronavirus: le regole a bordo e in aeroporto

I primi contagi in Liguria risalgono a dicembre

Analizzando TAC effettuate tra dicembre e gennaio su pazienti con polmoniti anomale, si è giunti ad uno straordinario risultato: il primo caso è risale addirittura al 27 di dicembre, in un periodo in cui non si parlava ancora di Covid-19. Inoltre, bisogna sapere che la polmonite interstiziale è uno stadio avanzato della malattia, pertanto il paziente è stato contagiato almeno dieci giorni prima, portando la data di contagio al 17 di dicembre. Analizzando anche le sacche di sangue dei donatori, andando alla ricerca degli anticorpi specifici IgG e IgM, si risale a contagi avvenuti i primi di dicembre.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!