Home News Mara Venier svela un retroscena su ‘Domenica In’: “Ci sono state tensioni”

Mara Venier svela un retroscena su ‘Domenica In’: “Ci sono state tensioni”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:55
CONDIVIDI

In un’intervista concessa al settimanale di Alfonso Signorini ‘Chi’, Mara Venier ha rivelato un retroscena su questi mesi di lavoro.

Mara Venier non ha bisogno di presentazioni. La conduttrice di ‘Domenica In‘ è una professionista esemplare ed una conduttrice di grande talento. Alla capacità di conduzione, negli anni Zia Mara ha aggiunto la capacità di parlare al cuore dei telespettatori, riuscendo ad entrare in contatto diretto con le emozioni di chi la guarda e l’ascolta. Questo perché, dopo anni in tv, la conduttrice è riuscita a fare emergere anche in televisione il suo vero io, comprese le cicatrici e le debolezze.

Leggi anche ->Mara Venier senza parole, una donna le scrive: “Mi sento ogni giorno con tuo marito”

Davanti alle telecamere la Venier si mostra sempre sorridente e dolce. Anche quando ci sono problematiche riguardanti il lavoro, riesce a mantenere la calma e a gestire il tutto come se nulla fosse. A telecamere spente, però, non manca di far sentire la propria voce. Tenendoci tanto alla qualità del prodotto di cui è responsabile, Mara pretende dai suoi collaboratori il massimo impegno e chiede sempre di migliorare ogni aspetto perfettibile.

Leggi anche ->Mara Venier fuori onda, perde le staffe: “Via a calci in c**o”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Mara Venier, il retroscena su ‘Domenica In’: “Ci sono state tensioni”

Per una lavoratrice attenta ai dettagli come lei, in questi mesi lavorare è stato duro. L’emergenza coronavirus, infatti, ha costretto lei e tutti quelli che cooperano alla messa in onda del programma domenicale a modificare le routine di lavoro e adattarle al contesto. I maggiori problemi li hanno riscontrati durante le interviste a distanza. In una recente intervista concessa a ‘Chi‘, la Venier confessa di aver perso le staffe: “Si ci sono gli scontri, volendo mando anche a quel Paese e dopo un minuto passa tutto. C’è stato un momento di grandi tensioni, chi mi conosce e lavora con me lo sa bene”.

Nei momenti di maggiore difficoltà, Mara non ha perdonato gli inconvenienti tecnici ed ha preteso che venissero risolti il prima possibile: “I momenti di nervosismo ci sono stati, mai in onda. Ora tutti quei problemi tecnici non ci sono più nonostante l’emergenza”. Le tensioni non hanno rovinato il risultato finale della trasmissione e l’aver affrontato e risolto le problematiche a telecamere spente ha portato anche a ottimi risultati negli ascolti.

Mara Venier Domenica In