Coronavirus Italia: dati aggiornati live contagio Regioni 20 maggio

La situazione del Coronavirus in Italia: i dati del contagio nelle singole Regioni del 20 maggio, i numeri live e gli aggiornamenti.

Italia sempre più divisa in due rispetto a quelli che sono i dati del contagio da Coronavirus: se alcune Regioni fino a qualche tempo fa in difficoltà, come Marche, Toscana e Veneto, hanno ottimi risultati, ieri i due terzi dei nuovi contagi si sono concentrati in Lombardia e Piemonte.

Leggi anche –> Coronavirus e test sierologici: “Non ha senso la patente di immune”

Sul tema del contagio in Lombardia, si è espresso oggi il governatore Attilio Fontana: “Se i contagi dovessero ricominciare a crescere, se non dovessimo riuscire a controllare ancora una volta il virus, saremo costretti a ritornare a una sorta di lockdown”.

Leggi anche –> Claudio Amendola, stop dopo il Coronavirus: “Non me la sento” – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati regionali Coronavirus, il punto del 20 maggio

(Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Come si diceva, ci sono Regioni che dopo settimane difficili hanno oggi dei buoni riscontri: nelle Marche ad esempio sono solo 2 i nuovi positivi, lo 0,21% dei campioni effettuati, mentre in Toscana ci sono appena 14 nuovi positivi, con sei decessi e ben 214 guariti. L’asticella dei nuovi positivi dunque decresce nettamente qui come altrove: contagio zero con nessun decesso, ad esempio, in Valle d’Aosta, stesso risultato in Alo Adige. 33 nuovi positivi in 24 ore in Veneto, dove comunque il contagio è in attenuazione netta rispetto a qualche settimana fa. Nel Lazio, ci sono 28 nuovi contagi e 16 di questi sono a Roma, che insieme alla provincia ha la situazione più complessa.

Sempre al Centro, sono otto i contagi in Abruzzo, dove nelle ultime 24 ore non si registrano vittime. 13 i nuovi casi in Puglia, su oltre 2mila tamponi effettuati, con 5 decessi nelle ultime 24 ore. Tre i nuovi positivi in Calabria, dove si registra anche una vittima, ma soprattutto è boom di guariti, che ormai hanno doppiato gli attualmente positivi. Zero i contagi in Basilicata, dove gli attualmente positivi sono appena 76: si tratta della Regione che verosimilmente arriva per prima a zero positivi. Nelle ultime ore, si registra un boom di guariti in Sardegna. Infine il punto sulla Lombardia: 294 i nuovi positivi, il 2,55% dei tamponi effettuati, e purtroppo anche oggi ci sono 65 morti.