Massimo Bossetti, la moglie Marita ammette: “Siti porno? Ci andavo io”

“Sui siti hard ci andavo da sola, a volte anche insieme a lui”: la dichiarazione della moglie di Massimo Bossetti, Marita Comi, riaccende l’attenzione sul caso Yara. 

Nel corso del processo sull’assassinio di Yara Gambirasio davanti alla Corte d’Assise di Bergamo ieri ci si è soffermati sulle ricerche a sfondo sessuale su Internet dai pc in casa di Massimo Bossetti. Ed è in quella sede che Marita Comi, la moglie del muratore, unico imputato per la tragica morte della 13enne, ha ammesso di aver effettuato ricerche su filmati sadomaso o su “come rimorchiare una ragazza in palestra”.

Ai giudici Marita Comi ha spiegato che lo faceva da sola o con il marito, in una sorta di gioco erotico di coppia. “Qualche volta le facevo io, qualche volta insieme, oppure io da sola”, ha dichiarato, sottolineando però di non aver mai “fatto ricerche con la parola tredicenne”.

Leggi anche –> Marita, la moglie di Bossetti lo difende: “Ecco perché è innocente” 

Leggi anche –> Massimo Bossetti, chi è: età, vita e storia dell’assassino di Yara Gambirasio

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La versione di Marita Bossetti

Marita Comi è rimasta quasi sempre impassibile in aula, anche quando l’avvocato di parte civile, Enrico Pelillo, ha elencato tutte le ricerche hot fatte dai computer della famiglia (del tipo: “ragazzine con vagine rasate” e “ragazze vergini rosse”). A perdere la calma è stato invece Massimo Bossetti: “È intollerabile, basta”, ha detto innervosito dal banco degli imputati.

“Conosco mio marito,se non mi avesse detto la verità sarebbe crollato subito”, ha poi spiegato Marita Comi. “Se avessi avuto dubbi sulla sua innocenza lo avrei lasciato, anche per tutelare i miei figli”. Gli investigatori, intanto, hanno accertato per quelle ricerche online la data del 29 maggio 2014, circa tre mesi dopo il ritrovamento del cadavere di Yara. Sul pc di Bossetti – hanno evidenziato – è stata trovata una “copiosa quantità di materiale pornografico”. Resta da vedere se la rivelazione di moglie potrà cambiare o anche solo spostare le carte in tavola.

EDS

Bossetti oggi quarto grado