Lutto nel giornalismo, morto Cesare Barbieri di Sky Sport

Si è spento a soli 55 anni Cesare Barbieri, un giornalista che da tanti anni si occupava di sport ed era innamorato del calcio. 

Il mondo del giornalismo piange Cesare Barbieri, venuto a mancare nel primo pomeriggio di oggi a soli 55 anni, compiuti a metà marzo. Appassionato di sport, era originario di Vigevano (Pavia) e aveva mosso i primi passi a Radio Pavia, dove si occupava dei notiziari e delle cronache sportive, e al settimanale Il Lunedì.

Poi, dopo altre collaborazioni con testate locali, aveva deciso di trasferirsi a Milano, continuando ad occuparsi di calcio per un periodico specializzato e cominciando a collaborare come telecronista di emittenti televisive come Sky. Negli anni ha seguito la pallavolo, il basket, che ha anche praticato, e soprattutto il calcio. Una brutta malattia gli è stata purtroppo fatale.

Leggi anche –> Sandro Petrone, l’ultimo messaggio del giornalista morto – VIDEO 

Leggi anche –> Franco Lauro: cordoglio per la morte del giornalista – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’ultimo saluto a Cesare Barbieri

Cesare Barbieri era malato da qualche tempo e di recente era stato colpito da un grave ictus, quindi ricoverato presso l’istituto neurologico Mondino di Pavia. Negli ultimi giorni le sue condizioni si sono molto aggravate e, purtroppo, per lui non c’è stato nulla da fare. Lascia la moglie Jennifer e il figlio Thomas, di 17 anni.

La data e l’ora dei funerali sono ancora da stabilire, ma quando la triste notizia ha cominciato a circolare sono stati numerosissimi i messaggi di cordoglio e di affetto che i colleghi hanno voluto lasciare sulla sua pagina Facebook e non solo. Anche la Lega di Serie B ha voluto ricordarlo con parole di stima e affetto: “Ciao amico nostro e poeta”.

EDS