Figlio del calciatore della Fiorentina precipita dal terzo piano e muore

Un’altra tragedia si è consumata ad Arezzo. Un bimbo di 8 anni, figlio di un ex calciatore della Fiorentina, è deceduto dopo una caduta dal terzo piano.

Coronavirus Milano

Una brutta tragedia con un bambino di 8 anni che è deceduto dopo la caduta dal terzo piano di un’abitazione nel centro storico di Arezzo è avvenuta ieri verso le ore 22. Successivamente il piccolo è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Donato, ma non ce l’ha fatta. Si trattava del figlio più piccolo di Michele Bacis, ex calciatore della Fiorentina in Serie B nella stagione 2003-2004 ed ex allenatore dell’Arezzo in Serie D dopo esser stato un giocatore della squadra amaranto. In ospedale era già stato attivato l’elisoccorso regionale Pegaso per il trasferimento l’ospedale pediatrico Meyer a Firenze ma purtroppo non c’è stato il tempo di portarlo nel capoluogo.

LEGGI ANCHE >>> Sindrome di Kawasaki: muore un bimbo di 9 anni, cresce la paura

Figlio del calciatore della Fiorentina, l’incidente drammatico e fatale

Sul posto dell’incidente è arrivata la polizia che sta tentando di ricostruire la dinamica della tragedia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La caduta del corpo si è sentita anche dai vicini di casa, in vicolo della Dea, tra via Cesalpino e via Montetini, poco sotto Palazzo Cavallo. Poi un urlo dei genitori subito dopo pochi secondi dall’accaduto. Gli inquirenti stanno indagando per capire come sia potuto accadere. Nei prossimi giorni dovranno così arrivare chiarificazioni sulla vicenda.

Michele Bacis