Caterina Balivo distrutta dalla morte improvvisa: dolore atroce

Caterina Balivo ha condiviso con i suoi fan il dolore atroce che ha provato nell’aver appreso della morte improvvisa di una persona che stimava molto.

Caterina Balivo è una donna molto sensibile e in questi anni ne ha dato prova anche nelle sue trasmissioni. La notizia della tragica e improvvisa scomparsa di una persona che aveva conosciuto e per la quale provava un’immensa stima non poteva dunque che lasciarle un segno tangibile. Stiamo chiaramente parlando della scomparsa di Ezio Bosso, pianista e direttore d’orchestra di fama internazionale deceduto nelle scorse ore.

Leggi anche ->Che malattia aveva Ezio Bosso: il pianista è morto a 48 anni

Sappiamo che il musicista nel 2011 era stato operato per estrarre un tumore al cervello che si pensava causato dalla sla. In realtà successivamente si è scoperto che era affetto da un’altra patologia neuro degenerativa. I medici non hanno mai compreso del tutto quale fosse il male che lo aveva colpito, ma qualcuno ha ipotizzato che si potesse trattare di una neuropatia motoria multifocale.

Leggi anche ->Ezio Bosso | morto il celebre pianista | aveva 48 anni

Caterina Balivo: “Buon viaggio maestro”

 

Appresa la notizia del decesso di Ezio Bosso, Caterina Balivo ha immediatamente pubblicato un commovente messaggio d’addio all’artista. In questo si legge: “‘La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare’.Buon viaggio maestro #EzioBosso. A tutti noi mancherà la tua arte, il tuo indimenticabile sorriso e quella incredibile voglia che avevi di abbracciare la vita, nonostante tutto”.

Parole che potrebbero sembrare di circostanza, ma che in realtà racchiudono pienamente quello che ha rappresentato il maestro per molti in questi anni. Dopo un primo momento di scoramento, infatti, era riuscito a trovare la forza di continuare ed il sorriso proprio dalla possibilità di continuare a fare musica.

ezio bosso morto