Home News Aifa autorizza studio per valutare l’efficacia della terapia al plasma

Aifa autorizza studio per valutare l’efficacia della terapia al plasma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:36
CONDIVIDI

L’Aifa comunica che il comitato etico dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive ha dato il via allo studio nazionale comparativo per valutare l’efficacia del plasma dei pazienti convalescenti.

In queste settimane si è parlato molto dei risultati ottenuti a Padova e Pavia con la sperimentazione del plasma iperimmune sui malati di Covid-19. Secondo quanto emerso dalla sperimentazione, infatti, il plasma estratto dai pazienti guariti dal Coronavirus, opportunamente trattato permetta di guarire. La speranza è che la terapia al plasma possa essere una soluzione efficace per contrastare la malattia generata dalla pandemia di Coronavirus.

Leggi anche ->Terapia al plasma: la cura possibile contro il Coronavirus – VIDEO

Al momento bisogna fare ulteriori sperimentazione e ci sono alcuni membri della comunità scientifica che contestano l’alto costo della terapia e le difficoltà legate al reperimento della quantità di plasma necessario alla cura di tutti i malati. Nessuno, però, ha mai messo in dubbio l’efficacia della terapia o i risultati ottenuti in queste settimane dagli ospedali di Padova e Pavia.

Leggi anche ->Medico guarito con il plasma: “Sono stato meglio dopo la prima trasfusione”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Aifa autorizza studio per valutare l’efficacia della terapia al plasma

Oggi è giunta notizia che il comitato etico dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani ha autorizzato uno studio nazionale comparativo randomizzato per valutare l’efficacia ed il ruolo del plasma ottenuto da pazienti convalescenti di Covid-19. A comunicare la notizia dell’autorizzazione alla sperimentazione nazionale è stato l’Aifa che spiega anche che il parere del comitato etico ha validità immediata e la sperimentazione può cominciare in tutto il territorio nazionale.