Virus | allarme dell’Oms | “Potrebbe non scomparire mai”

L’Organizzazione Mondiale della Sanità parla della epidemia in corso lanciando un avvertimento a tutti. “Il virus potrebbe non sparire mai”.

virus oms
Sul virus e sulla epidemia in corso parla la Oms FOTO Getty Images

Non usa mezzi termini l’Organizzazione Mondiale della Sanità nel descrivere la situazione attuale caratterizzata dall’epidemia globale. “Il virus potrebbe non andarsene mai, si è introdotto per la prima volta nella popolazione umana e prevedere quando riusciremo a tenerlo sotto controllo è molto difficile adesso”.

LEGGI ANCHE –> Ecobonus al 110% | come funziona e chi potrà beneficiarne

Parole rilasciate da Mike Ryan, che dirige il programma di emergenze sanitarie dell’Oms. Ryan afferma che “il Covid potrebbe diventare un altro virus di natura endemica come tanti altri presenti nella nostra comunità. E potrebbe non scomparire mai, al pari dell’Hiv che pure non è mai stato debellato”. Questo discorso non ha lo scopo di confrontare le due malattie, secondo Mike Ryan, ma intende semmai fare aprire gli occhi al mondo sul bisogno di dovere utilizzare un approccio realistico e che non finisca preda di suggestioni o previsioni sbagliate. “Il virus potrebbe anche fondersi con altri agenti patogeni che si manifestano ogni anno”. Chiaramente non si esclude la possibilità di assistere ai tanti auspicati risultati positivi da poter ricondurre ad un vaccino efficace.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Conte | “Pronte misure ulteriori per aiutare tutti e subito” | VIDEO

Virus, l’Oms: “Servirà la collaborazione massima da parte di tutti”

“Potemmo avere la possibilità desiderata da tutti di sopprimere il virus, ma per fare si che ciò avvenga, tale vaccino dovrà essere pienamente efficace e disponibile a tutti”. Un monito ai soggetti potenti facenti parte dell’industria – come anche alle autorità politiche mondiali – a mettere da parte gli interessi per il bene dell’umanità. L’Oms chiede ai governi di tutto il mondo uno sforzo enorme per aiutare la popolazione. Ad oggi risultano essere in fase di sviluppo più di 100 vaccini contro la malattia e di questi almeno una decina pare abbia il potenziale per risultare efficace. Stando alle statistiche ufficiali raccolte in tutto il mondo, il Coronavirus ha infettato circa 4,3 milioni di persone su tutto il pianeta, portando alla morte di 291mila morti. In questa fase di parziale riapertura poi l’Oms richiede estrema cautela per evitare il sorgere di nuovi focolai.

LEGGI ANCHE –> Decreto rilancio: irap, partite iva, bonus baby sitter e tutte le misure