Coronavirus Italia: dati aggiornati live contagio Regioni 11 maggio

La situazione del Coronavirus in Italia: i dati del contagio nelle singole Regioni dell’11 maggio, i numeri live e gli aggiornamenti.

Continua il calo dei numeri dell’emergenza Coronavirus in Italia: in attesa di capire se a causa dell’avvio della fase 2 ci sarà una nuova ondata, nella giornata di domenica 10 maggio, si è registrano un calo dei nuovi positivi, poco più di 800, e delle vittime, che tornano ai livelli di inizio marzo.

Leggi anche –> Coronavirus, emergenza Usa: ripresa lontana e poco ottimismo

Oggi sono 744 i nuovi casi accertati, con 179 morti. Di questi, in Lombardia ci sono 364 nuovi casi e 68 decessi. C’è il costante calo della pressione ospedaliera, con la riduzione quasi ovunque delle terapie intensive e dei ricoveri. Purtroppo, la situazione di fragilità delle Rsa resta evidente: in Lombardia, ad esempio, un positivo su tre arriva da queste strutture.

Leggi anche –> Rientro a scuola dopo il Coronavirus: ecco le tre opzioni

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dati regionali Coronavirus, il punto dell’11 maggio

(Marco Di Lauro/Getty Images)

Guardando ai singoli dati e partendo dal Nord, sono solo tre i casi di contagio in Alto Adige. Sono ancora otto le vittime in Veneto, anche se cala il numero di contagi nelle ultime ore, appena 21 quelli registrati. Dalla Valle d’Aosta numeri importanti: una settimana senza vittime e un solo caso nelle ultime 24 ore. 111 contagi – dato più basso dal 14 marzo – e ancora 33 decessi in Piemonte, che è la regione che insieme alla Lombardia continua ad avere i numeri più alti. 80 i nuovi contagi in Emilia Romagna, quindi sui livelli di ieri. Solo 13 i nuovi casi in Toscana, ma ancora otto le vittime.

Al Centro, 25 casi si registrano nel Lazio, dodici dei quali a Roma, 10 invece sono quelli nelle Marche, dove sono stati effettuati oltre mille tamponi (meno di uno su 100 è positivo). Un solo caso in Umbria e appena 4 in Abruzzo. Nel Sud Italia, bene il dato della Puglia, con 14 casi su 1338 tamponi effettuati. Lo stesso numero di casi in Campania, con un solo decesso e 19 guariti. Due soli i nuovi casi in Calabria, dove resta un solo paziente in terapia intensiva. Nelle Isole, 12 appena i casi in Sicilia e solo 6 in Sardegna, con un decesso a testa.