Home News Coronavirus, emergenza Usa: ripresa lontana e poco ottimismo

Coronavirus, emergenza Usa: ripresa lontana e poco ottimismo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:23
CONDIVIDI

Ripresa economica lontana e poco ottimismo nella svolta legata a un vaccino: emergenza Coronavirus negli Usa, le notizie non sono incoraggianti.

(Mark Wilson/Getty Images)

Le previsioni della Casa Bianca su come l’economia americana possa riprendersi dalla crisi del Coronavirus e quanto velocemente potrebbe essere lanciato un vaccino sono state messe in discussione dalla stessa maggioranza che sostiene Trump.

Leggi anche –> Vaccino Coronavirus | Trump | “Possiamo farcela entro fine 2020”

Gli Stati Uniti avranno bisogno di ulteriori test prima che le scuole possano riaprire nel corso dell’anno, ha dichiarato Lamar Alexander, presidente repubblicano del comitato sanitario del Senato.

Leggi anche –>Coronavirus vaccino | Fauci | “Potremmo farcela per gennaio 2021”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Emergenza Coronavirus Usa: voci critiche su ripresa e vaccini

vaccino Coronavirus

L’esponente repubblicano, senatore del Tennessee, in un’intervista a un programma della NBC sottolineava come la capacità della Casa Bianca di raggiungere l’obiettivo di avere 100 milioni di dosi di vaccino entro l’autunno e 300 milioni entro la fine del 2020 fosse “un obiettivo incredibilmente ambizioso” e ha aggiunto: “Non ho idea se possiamo raggiungerlo”. Nessun vaccino è stato approvato sebbene un certo numero sia in fase di sviluppo.

Neal Kashkari, presidente e amministratore delegato della Federal Reserve Bank di Minneapolis, ha dichiarato alla ABC questa settimana che accoglierebbe con favore una solida ripresa economica. “Ma ciò richiederebbe una svolta nei vaccini” e non solo, ha detto. Quindi ha chiosato: “Non so quando avremo quella fiducia necessaria”. Dunque, all’ottimismo di Trump non fa seguito quello generale sia della maggioranza che dell’economia. Da marzo, il Congresso ha approvato progetti di stanziamento di 3 miliardi di dollari per combattere la pandemia. Il piano comprende risorse per le imprese e fonti per frenare la disoccupazione. Si tratta della più grave crisi dalla Grande Depressione degli anni Trenta.

Coronavirus vaccino