Home News Margherita Buy, chi è: età, carriera, vita privata dell’attrice

Margherita Buy, chi è: età, carriera, vita privata dell’attrice

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:37
CONDIVIDI

Margherita Buy è una delle più famose e amate attrici italiane. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei.

Margherita Buy è considerata una delle migliori attrici italiane: non a caso nel corso della sua lunga e brillante carriera ha vinto ben sette David di Donatello, sette Nastri d’argento, cinque Globi d’oro e tredici Ciak d’oro. Conosciamola più da vicino.

Leggi anche –> Sabrina Ferilli, il bacio a Margherita Buy: “Ci aveva preso gusto”

Leggi anche –> Chi è Sergio Rubini: età, carriera e vita privata dell’attore italiano 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Margherita Buy

Margherita Buy è nata a Roma il 15 gennaio 1962. Figlia di un dirigente dell’Unità sanitaria locale e di una casalinga, è cresciuta con le due sorelle nel quartiere Coppedè. I suoi antenati paterni sono francesi, mentre la famiglia materna è di origine toscana.

Negli anni del liceo Margherita Buy è entrata in contatto con Andrea Camilleri, docente all’Accademia nazionale d’arte drammatica, la cui moglie le dava ripetizioni di latino. Dopo la maturità, conseguita al liceo scientifico Azzarita di Roma, non volendo proseguire gli studi universitari, ha deciso di intraprendere la carriera di attrice provando a entrare all’Accademia, ma senza esservi ammessa. L’anno successivo, dopo aver frequentato una scuola privata, riesce a superare la selezione.

Dopo il diploma, Margherita è andata a convivere con il fidanzato, il collega Sergio Rubini, con il quale si è sposata nel 1991 e dal quale si è separata nel 1993, per poi divorziare nell’estate 2012.La fine della relazione sentimentale non ha però compromesso la loro simbiosi artistica. Dal 1996 al 2012 l’attrice è stata legata al chirurgo Renato de Angelis, da cui nel 2001 ha avuto una figlia, Caterina.

Per quanto riguarda la sua carriera, Margherita Buy ha esordito al cinema nel 1986 con La seconda notte di Nino Bizzarri, vincendo subito il Globo d’oro alla miglior attrice rivelazione, assegnatole dalla Stampa Estera. Nel 1988 è stata diretta da Daniele Luchetti in Domani accadrà. Tra i tanti film in cui ha recitato vale sicuramente la pena di ricordare Maledetto il giorno che t’ho incontrato, Le fate ignoranti, Caterina va in città, I giorni dell’abbandono, Viaggio sola e Mia madre, oltre alle serie televisive Amiche mie e In Treatment e a varie produzioni teatrali, tra cui La stazione e Due partite.

Come accennato, Margherita Buy ha ottenuto numerosi premi: detiene il record di vittorie sia ai David di Donatello sia ai Nastri d’argento. Ha vinto inoltre un Premio Pasinetti alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, una Concha de Plata alla migliore attrice a Festival Internazionale del cinema di San Sebastián, un Premio alla migliore attrice al Moscow International Film Festival, un premio Flaiano e un premio Vittorio De Sica.

EDS