Giucas Casella | pianto irrefrenabile in diretta dalla D’Urso

Nel corso della sua apparizione su Canale 5 dalla sua amica Barbara D’Urso, Giucas Casella si mette a piangere all’improvviso e spiega il perché.

Giucas Casella
Ospite della D’Urso Giucas Casella piange in diretta Foto dal web

Ospite di Barbara D’Urso, Giucas Casella si è reso protagonista di un intervento alquanto particolare. Il celebre illusionista che fu particolarmente sulla cresta dell’onda tra gli anni ’80 e ’90, si è infatti messo a piangere a dirotto in diretta televisiva, ammettendo di essere stato molto male nel corso delle ultime settimane.

LEGGI ANCHE –> Fabrizio Corona figlio | la clip con Carlos in strada | “La mia vita” VIDEO

In collegamento diretto da casa sua, il buon Giucas ha concluso l’intervista gentilmente concessa a Barbara D’Urso non riuscendo a trattenere le lacrime. E pensare che tutto era iniziato con una bella notizia. Infatti Giucas Casella sta per diventare nonno, con suo figlio prossimo alla paternità. Ma poi ecco il pianto, e lui che si rivolge alla D’Urso con queste parole.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Torino calciatore positivo | la nota ufficiale della società | FOTO

Giucas Casella, lui pensava che suo figlio non avesse più intenzione di vederlo

“Sai che ho passato un brutto momento e tu mi sei stata vicino. Non vedevo mai mio figlio perché è medico. Mi lasciava il cibo in garage e neanche mi chiamava. Poi mi hai spiegato che non poteva a causa dell’emergenza Coronavirus”. Lui pensava che il giovane avesse scelto di punto in bianco di troncare ogni rapporto senza motivo. Invece la motivazione c’era ed era anche più che giustificabile. La D’Urso un pò lo rimprovera. “Perché racconti le nostre cose private. È vero, un giorno hai pianto tanto ed eri nel pieno panico. Ma poi hai capito che tuo figlio lo faceva per te a stare a distanza”. Alla fine tutto finisce bene. E l’illusionista dice: “Grazie Barbara, diventerò nonno ad agosto. Sono felice”.

LEGGI ANCHE –> Tu si que vales, chi è Gaggy Yatarov: cos’è il Calisthenics