Abusi su minori, commerciante arrestato: 11 le vittime

Arrestato Luca Banfi, commerciante di 49 anni di Saronno, viene accusato di abusi e violenze sui minori: 11 le sue vittime accertate.

(screenshot video)

Luca Banfi, commerciante di 49 anni di Saronno, nel varesotto, è stato arrestato dai militari dell’Arma dei Carabinieri. Lo ritengono responsabile di violenze e abusi su 11 minori, tutti consumati negli ultimi tre anni.

Leggi anche –> Bambino ucciso o incidente | tremendo trauma cranico | genitori interrogati

23 in tutto i capi di imputazione nei confronti dell’uomo, che avrebbe attirato diversi ragazzini nel suo appartamento
dopo averli adescati nel suo negozio del centro cittadino. L’uomo chiedeva prestazioni sessuali in cambio di dosi di marijuana.

Leggi anche –>Violenza domestica a Terracina: bambino e madre picchiati, il piccolo dà l’allarme

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Commerciante arrestato per abusi e violenze sui minori

Di fronte al rifiuto di una delle vittime, il 49 enne faceva leva sui debiti di droga. Stando a quanto si apprende, era rimasto vittima del commerciante anche un ragazzino con problemi psichici. Le indagini sono partite dopo l’arresto avvenuto nel 2018 di Luca Banfi per reati connessi alla detenzione di droga. Da un controllo degli inquirenti erano emerse fotografie compromettenti di diversi adolescenti sul cellulare dell’uomo.

Si è proceduto dunque a una serie di sugli apparati telematici, eseguite in collaborazione con la Sezione Reati informatici dei carabinieri di Milano. Grazie inoltre alle numerose testimonianze raccolte, ascoltando i minori vittime di abusi in modalità
protetta, è stato possibile ricostruire nel dettaglio il comportamento dell’uomo. Oggi è scattato l’arresto.