Home News Coronavirus Italia: dati contagio Regioni del 5 maggio – LIVE

Coronavirus Italia: dati contagio Regioni del 5 maggio – LIVE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:02
CONDIVIDI

La situazione del Coronavirus in Italia: i dati del contagio nelle singole Regioni del 5 maggio, i numeri live e gli aggiornamenti.

(PAU BARRENA/AFP via Getty Images)

Ieri sono scesi sotto i 100mila i casi di pazienti attualmente positivi e in cura per il Coronavirus in Italia. Dunque, la pressione sembra destinata a diminuire anche nei prossimi giorni, sebbene la paura per un nuovo boom di contagi sia dietro l’angolo.

Leggi anche –> La cura con il plasma inventata a Pavia funziona benissimo, Covid-19 può essere sconfitto

Complessivamente, salgono leggermente i pazienti in cura domiciliare, mentre diminuisce ancora la quota dei pazienti ricoverati con sintomi o ricoverati in terapia intensiva. Una nuova speranza viene intanto dalla sperimentazione con terapia al plasma.

Leggi anche –> Cesare Perotti, chi è: terapia al plasma contro il Coronavirus

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Dati regionali Coronavirus, il punto del 5 maggio

(ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)

In totale, oggi si contano 1075 nuovi casi complessivi, a fronte di 236 vittime e 2352 nuovi guariti: questo vuol dire che la diminuzione netta di attuali positivi corrisponde a 1531 malati in meno in un solo giorno. Si tratta del calo più netto degli ultimi tempi. Andando a vedere i casi nelle singole regioni, ancora bene il Friuli Venezia Giulia, con solo 9 contagi in più ma anche oggi purtroppo 4 decessi. Bene il trend anche in Veneto: 24 i casi di nuovi positivi, e 6 i nuovi decessi. Nel Lazio, sono 67 i nuovi casi, quasi la metà dei quali ovvero 30 a Roma. In Umbria, dopo 2 giornate a zero contagi, oggi se ne registrano sei.

29 i nuovi casi su 1207 tamponi ovvero il 2,4% del totale nelle Marche, mentre in Abruzzo i nuovi casi salgono da 4 a 25 in un solo giorno. Zero i nuovi positivi in Sicilia e Valle d’Aosta, uno solo in Sardegna e Calabria, mentre sono 10 i positivi delle ultime 24 ore in Basilicata, dove comunque il contagio sembra essere sotto controllo. Anche in Puglia pochi casi: 17 appena nelle ultime 24 ore. Il dato nazionale, ancora una volta, mostra un rallentamento, con la Lombardia purtroppo in controtendenza: 500 nuovi casi e 95 morti in 24 ore. Praticamente oltre il 40% di nuovi positivi e morti del totale nazionale. In Piemonte sono 152 i nuovi casi, con 30 decessi.