Sting protagonista a Primo Maggio 2020: la dedica all’Italia – VIDEO

L’ex leader dei Police, Sting, molto legato al nostro Paese sarà protagonista a Primo Maggio 2020: la dedica all’Italia in un video.

(Andrew Toth/Getty Images)

Ci sarà anche Sting, ex leader dei Police, al concerto del Primo Maggio 2020. Si collegherà infatti dal suo studio londinese per una dedica speciale al nostro Paese. Il tema del concerto, che ovviamente non sarà in piazza, è “Musica per l’Italia – Lavoro in sicurezza: per costruire il futuro”.

Leggi anche –> Stasera in tv – Concerto primo Maggio: a Roma, dal Teatro delle Vittorie

Le esibizioni dunque non si terranno in Piazza San Giovanni, ma saranno ‘domestiche’ e non solo: tante le sorprese con Ambra che condurrà lo speciale dal Teatro delle Vittorie. Uno degli ospiti internazionali è Sting, molto legato al nostro Paese.

Leggi anche –> Vacanze alternative? Si va in Toscana a vendemmiare nella tenuta di Sting

La dedica di Sting all’Italia

sting-concerto-italia-data-biglietti (1)

L’artista ha infatti una casa in Toscana, dove possiede una azienda agricola in Toscana, vicino a Firenze: Il Palagio. Nelle scorse settimane, ha dedicato all’Italia un video messaggio in cui spiega: “Sono in Inghilterra, finora libero dal virus. Come voi sto a casa per tenere la mia famiglia e i miei amici al sicuro. So quanto l’Italia ha sofferto e continua a soffrire. Guardo le notizie ogni giorno e mi rendo conto che quanto è successo in Italia sta accadendo in tutto il mondo”.

Sting ha inviato il video alla sindaca di Figline e Incisa Valdarno (Firenze), Giulia Mugnai. Sottolinea il cantante: “Mi mancate tutti, mi manca il mio paese preferito, mi manca la mia bella casa in Toscana: sono sicuro che in questo momento terribile molti di voi sono separati da quelli che amano”. Quindi intona “The Empty Chair”, accompagnandosi con la chitarra.