Poliziotto dona stipendio a tre ospedali | la sua superiore lo punisce

Un poliziotto dona stipendio a tre ospedali, ma questo suo gesto di generosità è passabile di una sanzione disciplinare secondo una dirigente.

poliziotto dona stipendio
Poliziotto dona stipendio a degli ospedali ma rischia una sanzione Foto dal web

Un poliziotto in forza alla Polizia Stradale di Vercelli dona il proprio stipendio a tre ospedali. E per questa ragione ora è a rischio punizione. La vicenda sta facendo discutere e ha scatenato aspre polemiche sulla necessità di dovere condannare un gesto così nobile da parte della sua superiore.

LEGGI ANCHE –> Fase 2 riaperture | Conte |”Lo faremo in anticipo se caleranno i contagi”

L’agente si trova in quarantena come tutti gli italiani e ha voluto aiutare con una azione davvero generosa in particolare gli ospedali di Vercelli, Bergamo e Messina. Il fatto è che i vertici della PolStrada del Piemonte hanno dovuto intervenire con un provvedimento disciplinare nei confronti dell’uomo in quanto non era previsto che quest’ultimo concedesse una intervista ai media, tra l’altro di uscita repentina. Ci sarebbe un regolamento che vieta ai poliziotti di esporsi in questa maniera. Il Siap, Sindacato Italiano Appartenenti Polizia, esprime grande apprezzamento per il gesto di enorme generosità da parte del proprio affiliato e si schiera dalla sua parte.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Parrucchieri riapertura | si studia un piano per la ripresa già a maggio

Poliziotto dona stipendio, ora rischia un provvedimento disciplinare

“È certamente un esempio per tanti, tutti noi poliziotti siamo orgogliosi da quanto fatto dal nostro collega, che merita solo profonda ammirazione per questo. Invece non siamo contenti della condotta della sua dirigente, la quale pretendeva di essere informata dell’intervista, pur non riguardante motivi di servizio”. La superiore è dell’idea che l’agente non abbia rispettato la condotta circa un comportamento conforme al decoro delle funzioni dell’Amministrazione della Pubblica sicurezza, come afferma la stessa Siap di Vercelli per bocca del suo segretario, Ciro Dellisanti.

LEGGI ANCHE –> Trump Cina | il presidente Usa | “Virus creato da loro, ho le prove”

“Altro che punizione, andrebbe premiato”

“Francamente un comportamento del genere è solo da elogiare. Il nostro collega ha fornito lustro all’amministrazione e richiediamo con veemenza che qualunque richiesta di indagine disciplinare nei suoi confronti venga fatta immediatamente cadere. Ne va della credibilità della amministrazione stessa, che in un momento simile nel quale tutta Italia sta attraversando una complicatissima situazione, non ha certo bisogno di farsi notare in questo modo”. Per il Siap semmai si dovrebbe agire con un premio nei confronti del generoso agente, che ha mostrato altruismo e senso civico.

LEGGI ANCHE –> Autocertificazione | Sileri | “Italiani corretti | per me andrebbe abolita”