Elena Santarelli devastata, figlio ha il tumore per colpa del vaccino: accuse folli

“Parole infamanti sulla malattia di mio figlio”: a denunciarlo è Elena Santarelli, ospite di Paolo Bonolis nella seconda puntata di La stanza del medico

Oltre al danno anche la beffa. Anzi, l’infamia. Ospite di Paolo Bonolis nella seconda puntata di La stanza del medico, Elena Santarelli ha raccontato delle deliranti accuse di cui la sua famiglia è stata fatta bersaglio dopo il tumore al cervello del figlio Giacomo. Come se non bastasse il lungo calvario che la showgirl ha dovuto sopportare dopo la terribile diagnosi, la fase post-guarigione – arrivata dopo mesi e mesi di cure e sofferenze – è turbata da insinuazioni e colpi bassi che aggiungono dolore al dolore.

Leggi anche –> Elena Santarelli piange in diretta: “Quando finirà tutto questo?”

Leggi anche –> Elena Santarelli, la frase coinvolgente: “Nessuna tempesta dura per cento anni” 

Se infatti è vero che tante persone che hanno supportato psicologicamente (e non solo) la showgirl durante il periodo della malattia, altre non hanno perso l’occasione per criticarla – e addirittura accusarla di essere l’artefice e responsabile di tutto. Lei stessa l’ha confidato a Paolo Bonolis durante la partecipazione come ospite a La stanza del medico.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Elena Santarelli in lacrime

Il dolore di Elena Santarelli

“Gira la voce che mio figlio ha preso il tumore perché l’ho vaccinato”, ha detto Elena Santarelli. “Per farti capire quanto diventa assurdo il linguaggio delle persone nei confronti di un genitore che in questo momento sta affrontando una malattia”. La conduttrice ha voluto anche precisare che proprio la presenza di bambini non vaccinati a scuola ha reso difficile il ritorno in classe di suo figlio a scuola (e di altri coetanei immunodepressi):

“Purtroppo, in questo percorso, ho conosciuto molte mamme disperate perché non potevano mandare i propri figli né all’asilo né a scuola – ha rivelato Elena Santarelli -. In alcuni casi, i bambini malati di cancro possono tornare alla loro vita ma questo è possibile solo se le persone che ti circondano sono vaccinate”.

EDS

elena santarelli instagram