E.T. L’Extraterrestre, il fratello di Elliot ora fa il postino: chi è Robert MacNaughton

Chi è Robert MacNaughton, l’interprete di Michael in “E.T. L’Etra-Terrestre”, oggi diventato un postino. Solo da poco sogna di nuovo di fare l’attore. 

Robert MacNaughton, classe 1966, attualmente ha quasi 50 anni non ha sfruttato il successo guadagnato da bambino con il ruolo di Michael, il fratello maggiore di Elliot nel film E.T. L’Etra-Terrestre di Steven Spielberg. Il ruolo gli vince il premio di Miglior artista emergente.

Leggi anche -> Viaggiare da casa con E.T. L’extraterrestre: riassunto, premi e cast

Le pellicole che MacNaughton ha interpretato successivamente non sono state di successo, soprattutto i film come I Am the Cheese del 1983 e The Electric Grandmother del 1982. Questi ruoli però non lo fecero emergere nel cinema come i colleghi Drew Barrymore e Henry Thomas. Nell’87 arriva il ritiro ufficiale dal mondo del cinema e inizia il suo lavoro come postino a Phoenix, in Arizona e, successivamente, a Jersey City in New Jersey. Nel 2013 però ha scelto di tornare sulle scene con la partecipazione a due film: Laugh Killer Laugh e Frankenstein vs. The Mummy, accanto alla moglie Bianca Hunter.

Leggi anche -> Stasera in Tv cosa c’è da vedere tra programmi e film di oggi 29 aprile prima e seconda serata

La vita da padre di famiglia

Robert MacNaughton è sposato con la moglie Bianca dal 2012, i due crescono insieme i tre figli di lei e il figlio avuto insieme, Noah. Gli ultimi film ai quali ha partecipato non hanno, nuovamente, ottenuto grandi successi ed è per questo che Robert non ha ancora coronato il suo sogno di uscire dal ruolo di Michael che l’ha reso tanto conosciuto al pubblico.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!