Serena Rossi in prima linea: solidarietà per battere il Coronavirus

Solidarietà per battere il Coronavirus: l’attrice Serena Rossi in prima linea in questo momento importante per il Paese, le sue azioni.

(Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Oltre che una bravissima cantante e attrice, Serena Rossi, che l’anno scorso ha avuto un grande successo per il suo ruolo di Mia Martini nella fiction dedicata alla cantante scomparsa, si dimostra anche campionessa di solidarietà.

Leggi anche –> Serena Rossi, nuovo film e duetto con Luca Barbarossa – VIDEO

Da una parte, porta avanti i suoi impegni: durante la partecipazione in collegamento da casa sua a Napoli con la trasmissione Radio2 Social Club, insieme a Luca Barbarossa ha cantato “Anema e core”. Intanto è lei l’interprete femminile di 7 ore per farti innamorare, opera prima di Giampaolo Morelli, dal 20 aprile su molte piattaforme digitali.

Leggi anche –> Serena Rossi, il “sì” in diretta a Domenica In al suo Davide

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Coronavirus: l’impegno dell’attrice Serena Rossi

(Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Dall’altra, Serena Rossi si dimostra in prima linea sul tema della solidarietà: sarà lei a condurre la serata speciale dedicata ad Andrea Bocelli e alla sua carriera su Raiuno, un evento ‘a distanza’ in cui si raccoglieranno fondi che la fondazione creata dal cantante lirico devolverà alla lotta al Covid-19. Non solo, l’attrice starebbe progettando una piattaforma solidale con Milano e Torino per l’utilizzo del cibo in scadenza.

Avrebbe già scritto al sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, come si legge sul sito di Repubblica. Secondo l’attrice è cantante, “è un altro pezzo del nostro bagaglio umano, servirà per tirare fuori il meglio da ciascuno di noi”. Ovviamente, il suo impegno non passa inosservato e sono in molti a scriverle in queste settimane. “Sentirmi parte della vostra quotidianità è una sensazione che in questo momento scalda ancora di più il cuore”, ha scritto l’attrice su Instagram, ringraziando i fan.