H&M chiude negozi | previsto il taglio di 7 punti in Italia con 145 esuberi

A causa della crisi economica derivante dall’emergenza sanitaria in corso, H&M chiude negozi in tutto il mondo ed anche in Italia. I licenziamenti.

H&M chiude negozi
La catena di abbigliamento H&M chiude negozi in Italia e nel mondo FOTO Getty Images

L’emergenza sanitaria in corso in Italia e nel mondo ha messo in difficoltà diverse famiglie ed aziende. Si prospettano mesi difficili di recessione ai quali alcuni soggetti già si stanno preparando. È il caso di H&M che chiude diversi negozi.

LEGGI ANCHE –> Fase 2 Coronavirus | cosa cambia | verso l’abolizione delle autocertificazioni

La casa di abbigliamento low cost svedese ha annunciato un doloroso piano di tagli che costringerà la stessa ad attuare anche diversi licenziamenti in tutto il mondo. Si prevede il taglio di migliaia di posti di lavoro, provvedimento che segue quanto annunciato un mese fa. Nello specifico, il lockdown ha fatto si che la saracinesca restasse abbassata in moltissimi punti vendita sull’intero globo. Per molti di essi non ci sarà alcuna riapertura. Ed in Italia sono 7. Questo vuol dire conseguente licenziamento per i commessi del nostro Paese impiegati negli stessi fino a qualche mese fa.

Se vuoi seguire tutte le nostre ntizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> 25 aprile supermercati aperti | la mappa in tutta Italia

H&M chiude negozi, sette i punti in Italia con 145 licenziamenti

Si tratta di due negozi a Milano ed uno ad Udine. Ovvero rispettivamente quelli situati in Corso Buenos Aires e via Torino nel capoluogo lombardo, per un taglio di 70 dipendenti. In Friuli saranno in 14 a perdere il lavoro. Tra agosto e novembre 2020 chiuderanno poi i negozi di Grosseto, Gorizia, Vicenza e Bassano del Grappa, per un totale di 145 esuberi così ripartiti: 39 lavoratori part time, 62 a tempo pieno, 10 a tempo determinato ed altri 34 a chiamata. Il sindacato UILTuCS nei confronti delle modalità di assunzione di quest’ultimi aveva espresso delle rimostranze, denunciando una presunta scarsa tutela nei loro confronti.

LEGGI ANCHE –> Campania, De Luca sulla fase 2: “Movida? Vi siete bevuti il cervello”

Gestione cookie