Home News Emergenza Coronavirus, la Serie A ha deciso: il campionato deve finire

Emergenza Coronavirus, la Serie A ha deciso: il campionato deve finire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:03
CONDIVIDI

Serie A ha deciso: il campionato deve finire, la scelta all’unanimità durante l’emergenza Coronavirus, modalità ancora da definire.

Serie A
Serie A (Getty Images)

Il Campionato di Serie A 2019-2020 si deve concludere: lo ha deciso all’unanimità la Lega del massimo campionato italiano in assemblea. Tutte e 20 le squadre, con le dirigenze collegate in videoconferenza, hanno votato perché il campionato prosegua.

Leggi anche –> Emergenza Coronavirus: il Paese dove il calcio non si è fermato

Ribadita dunque dall’assemblea “l’intenzione di portare a termine la stagione sportiva 2019-2020, qualora il Governo ne consenta lo svolgimento, nel pieno rispetto delle norme a tutela della salute e della sicurezza”.

Leggi anche –> Olimpiadi di Tokyo ‘sconfitte’ dal Coronavirus: rinviate al 2021 – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Serie A riparte dopo emergenza Coronavirus: ma come e quando?

serie bkt streaming

La palla adesso dovrebbe dunque passare all’esecutivo, che nei prossimi giorni è chiamato a stabilire l’approccio alla fase 2 anche per quanto concerne le attività sportive. Si legge nella nota della Lega di Serie A: “La ripresa dell’attività sportiva, nella cosiddetta Fase 2, come già evidenziato in passato, avverrà in ossequio alle indicazioni di Fifa e Uefa, alle determinazioni della Figc, nonchè in conformità ai protocolli medici a tutela dei calciatori e di tutti gli addetti ai lavori”.

Dunque, la decisione dell’assemblea dà un’indicazione di massima per il futuro, ma resta vincolata a quelle che sono le scelte fatte dalle massime autorità calcistiche, internazionali e italiane. Saranno da stabilire, proprio per tale ragione, tutte le modalità di prosecuzione dell’attività sportiva.