Bonucci e famiglia nella bufera: “Per voi le regole non valgono?” – FOTO

Leonardo Bonucci e la moglie Martina Maccari criticati fortemente per via di una immagine durante un felice momento in famiglia. “Si può fare questo?”.

Bonucci nonno
Piovono critiche su Bonucci e famiglia per via di un compleanno con “troppe persone” Foto dal web

Stanno piovendo forti critiche su Leonardo Bonucci e sulla sua famiglia. E tutto a causa di uno scatto che ritrae il difensore della Juventus assieme a tutta la sua famiglia, impegnata in una festa in casa.

LEGGI ANCHE –> Supermercati, quarantena: addio code grazie all’app ufirst

Tra i commenti più aspri spicca un eloquente: “Ma voi abitate tutti assieme oppure ve ne siete fregati dei divieti di spostamento ed assembramento?”. E ce ne sono tanti altri di questo tenore, a voler sottolineare l’eccessiva presenza – seppure in casa – di persone, contrariamente a quanto dispone il decreto presidenziale che vieta in maniera assoluto le situazioni nelle quali possono venire a formarsi dei capannelli di persone o delle riunioni allargate. La circostanza ‘incriminata’, per la cronaca, è il compleanno di Dino Maccari, padre della moglie del calciatore.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Ucciso da un secondo tumore | Damiano muore a 32 anni

Bonucci, la moglie spiega la situazione: “Non fate critiche sterili”

Martina Maccari, moglie di Bonucci, risponde però a tono, spiegando quale sia la situazione. “Dal 7 marzo ho messo piede fuori casa 2 giorni fa per la prima e unica volta. Mi portano la spesa a casa. Abbiamo usato un Glovo per la torta, regalato un disegno incorniciato con una vecchia cornice che avevamo a casa. I miei attraversano una scala interna per venire da me. Sono chiusi come me dal 7 marzo. Spesa a casa, farmacia a casa. Fatemi un favore criticate tutto, soldi, casa, marito, me in prima persona, ma non il senso civile e di responsabilità. Abbiamo donato e continuiamo ad adoperarci come possiamo per fronteggiare questa situazione. State facendo una polemica sterile a mio avviso. Se siete arrabbiati con il mondo vi capisco, ma non ci risolverà la vita tanta inutile polemica”.

LEGGI ANCHE –> Bambino morto | Agostino aveva 3 anni | come è successa la disgrazia