Home News Scossa di terremoto nelle mattinate, paura nell’avellinese

Scossa di terremoto nelle mattinate, paura nell’avellinese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:28
CONDIVIDI

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 sulla scala Richter è stata avvertita distintamente nell’avellinese questa mattina.

Un terremoto di media intensità si è verificato questa mattina intorno alle 7:30, in Campania. Secondo quanto riportato sul sito dell’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), il sisma ha avuto il proprio epicentro a Nusco (Avellino) e una magnitudo di 3.3 sulla scala Richter. L’ipocentro della scossa è stato piuttosto superficiale (11 chilometri di profondità), il che ha permesso al sisma di essere avvertito distintamente in tutta la zona dell’avellinese.

Leggi anche ->Terremoto Napoli | paura nella notte | i messaggi della gente | FOTO

Al momento, essendosi verificato da poco, non ci sono notizie riguardanti eventuali danni a cose o persone. Trattandosi di una scossa di media entità, in ogni caso, probabilmente non ci sono da segnalare danni importanti. Solo pochi giorni fa, sempre in Campania si era verificato un altro sisma notturno, questa volta a Pozzuoli.

Leggi anche ->Terremoto a Roma: paura nella notte, in strada a Tivoli

Terremoto nelle mattinate a Nusco, i messaggi su Twitter

 

Gli abitanti della zona hanno segnalato il sisma sui social, avvertendo i compaesani della possibilità di eventuali danni. C’è chi si limita a scrivere di averlo avvertito, chi invece spiega che nella sua zona non si è nemmeno percepito. Qualcuno poi constata che si è trattata di una scossa lieve fortunatamente. Nei giorni scorsi è stata registrata una serie di scosse di bassa intensità nella zona del catanese, anche in quel caso senza conseguenze sulla cittadinanza. Il sisma più potente si è verificato fuori dall’Italia, in Grecia con epicentro a Creta e magnitudo 5.0.