Coronavirus, l’appello delle istituzioni: “Non fate sciocchezze” – VIDEO

L’appello delle istituzioni alla vigilia di Pasqua è quello di mantenere le forme di contenimento domiciliare: “Non fate sciocchezze”.

“Nei prossimi giorni non fate sciocchezze, continuate e rafforzare se possibile il convincimento, l’obbligo di seguire le previsioni che in questo periodo vi abbiamo dato”, l’appello è del commissario straordinario all’emergenza Domenico Arcuri.

Leggi anche –> Coronavirus Italia: diretta Conferenza Stampa 11 aprile – VIDEO

Questi prosegue: “La fine è ancora lontana. Vi continuo a supplicare, state in casa, state attenti e continuate ad essere responsabili come lo siete stati fin ora”.

Leggi anche –> Vittorio Colao, chi guiderà Fase 2 dell’emergenza Coronavirus – VIDEO

(VINCENZO PINTO/AFP via Getty Images)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

(CARLO HERMANN/AFP via Getty Images)

Arcuri e il ministro della Salute, Roberto Speranza, condividono un appello alla responsabilità e ricordano che è fino a quando non ci sarà un vaccino saranno fondamentali i comportamenti individuali. Speranza spiega poi che sono possibili “nuove ondate”. Osserva per questo motivo: “Il sistema deve essere pronto, il servizio sanitario nazionale deve avere la forza di farsi trovare pronto di fronte a ipotesi negative che non ci auguriamo ma che non possiamo escludere”.