Home News Covid 19 Italia Conte | “Possibile allentamento delle misure a fine aprile”

Covid 19 Italia Conte | “Possibile allentamento delle misure a fine aprile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:09
CONDIVIDI

Emergenza Covid 19 Italia Conte è consapevole degli sforzi degli italiani. “Possibile un allentamento delle restrizioni a breve. L’UE deve essere unita”.

Covid 19 Italia Conte
Covid 19 Italia Conte apre ad un restringimento delle restrizioni Foto dal web

Sulla situazione Covid 19 Italia Conte parla alla Bbc. Ed all’emittente inglese il nostro primo ministro rilascia parole molto significative.

LEGGI ANCHE –> Covid 19 Italia | Conte alla Bild | “Europa unita altrimenti faremo senza”

“So che i miei connazionali sono stanchi dopo un mese vissuto in quarantena. Le misure restrittive però andavano intraprese e stanno portando l’effetto sperato nel rallentare la circolazione del Coronavirus. Il loro allentamento non può avvenire dall’oggi al domani ma deve essere attuato in maniera graduale. Probabilmente, se ci sarà la conferma degli scienziati, può darsi che entro la fine di questo mese in Italia alcune disposizioni potranno conoscere una revoca. Non abbiamo mai sottovalutato questa gravissima situazione, non troverete mai nessuna dichiarazione che affermi che il Governo italiano abbia preso la situazione sottogamba”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Covid 19 Italia Conte: “Stiamo valutando quali attività far ripartire”

Sulla vicenda Covid 19 Italia Conte prosegue: “Abbiamo sempre attuato misure tempestive ed efficaci. Se dovessi tornare indietro, ripeterei esattamente le stesse cose. Poi è vero che la perfezione non è di questo mondo, ed io non sono arrogante da pensare che il governo italiano sia stato perfetto. Il nostro però è un sistema del tutto diverso da quello cinese, tanto per fare un paragone. Se avessimo preso prima delle misure restrittive di quelle che sono le libertà costituzionali, mi avrebbero dato del pazzo. Adesso siamo al lavoro per individuare quali sono i settori che possono tornare a lavorare a pieno regime. Il mio Paese ha sopportato tantissimo dolore in queste settimane. Ci penso sempre, penso ai tanti morti. L’Italia sta soffrendo ancora e questo è motivo di grande tristezza”.

LEGGI ANCHE –> Covid 19 Italia | come verrà attuata la Fase 2 | gli step previsti

“L’UE deve restare unita altrimenti sarà un fallimento”

Riguardo alle divisioni che ancora ci sono con l’Unione Europea sulle idee messe in campo per far fronte alla inevitabile crisi economica, Conte mantiene le sue posizioni. “C’è il rischio che il progetto europeo fallisca. Questa è una sfida da affrontare e superare tutti insieme. Ogni stato membro dovrebbe collaborare con gli altri. Serve una risposta sia economica che sociale univoca, a livello europeo. E servono risposte fiscali e monetarie per potere superare la sfida più grande di sempre dai tempi della Seconda Guerra Mondiale”.

LEGGI ANCHE –> Conte, la “nuova primavera” dell’Italia: “400 miliardi per la ripresa”

“Dalla Russia nessun secondo fine”

“Se così non fosse, la delusione degli italiani ed anche di tutti i cittadini europei sarebbe enorme. Io sono assolutamente contrario al fallimento del progetto Europa e mi batterò per evitare un tale scenario”. Infine: “Il sospetto che gli aiuti giunti dalla Russia nascondano un secondo fine è un qualcosa che offende profondamente me ed il governo che guido, oltre che Vladimir Putin. Mosca non ha chiesto assolutamente niente in cambio”.