Coronavirus, governo verso Fase 2: nuova proroga del lockdown

Nuova proroga del lockdown per il Coronavirus in Italia: il governo va verso la Fase 2, la videoconferenza tra Giuseppe Conte e i sindacati.

(screenshot video)

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha convocato i leader di Cgil, Cisl e Uil per un confronto sulla cosiddetta “fase 2” dell’emergenza Coronavirus. I leader sindacali saranno incontrati ovviamente in teleconferenza.

Leggi anche –> Twitter, fondatore dona 28% patrimonio alla lotta al Coronavirus – VIDEO

A chiedere un confronto nelle prossime ore con Giuseppe Conte sono stat i segretari generali delle tre confederazioni, Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo.

Leggi anche –> Matt Damon, l’appello contro il Coronavirus dell’attore di Contagion

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Quando parte la Fase 2 della lotta al Coronavirus in Italia

In ogni caso, la Fase 1 non si interromperà il giorno di Pasquetta, ma andrà avanti all’incirca per ulteriori tre settimane. Come peraltro già suggerivano i numeri e hanno sottolineato gli esperti, sembra ancora presto per interrompere il lockdown, sebbene alcuni numeri dimostrino in maniera ben chiara come le misure di contenimento stiano funzionando. In particolare, si temono una serie di weekend più o meno consecutivi, a partire dalle festività pasquali.

Dopo due settimane, c’è la festività del 25 aprile, ma soprattutto è il Primo maggio, che quest’anno cade di venerdì, a essere considerato a rischio. In ogni caso, da martedì potrebbero essere allentate leggermente le maglie: si andrà verso una riapertura di alcune attività produttive e legate alla filiera agroalimentare e sanitaria, previo il rispetto delle misure di distanziamento. Dunque, il lockdown dovrebbe essere prolungato di 2 settimane subito e di una terza settimana in base ai successivi numeri.