Stasera in tv – Chi l’ha Visto?: scomparsi e anticipazioni di oggi, 8 Aprile

Chi l'ha visto anticipazioni
Chi l’ha visto

Chi l’ha visto?, ci racconta la storia di Loredana, vittima di femminicidio e rimangono centrali gli aggiornamenti sull’emergenza Coronavirus: le anticipazioni di oggi, 8 aprile

Federica Sciarelli e la redazione di Chi l’ha Visto? sono tornati ormai in onda, dopo la fine della quarantena cautelativa, e il programma torna a occuparsi di donne e uomini scomparsi in circostanze misteriose, di omicidi soprattutto riguardanti le donne e torna a dedicarsi anche all’attuale emergenza dovuta al Coronavirus. La trasmissione andrà in onda su Rai 3 ore 21.20. Scopriamo insieme cosa accadrà stasera.

Leggi anche –> Stasera in tv – Grande Fratello Vip, la finale: news di oggi 8 Aprile

Chi l’ha Visto?: scomparsi, emergenza Coronavirus e femminicidio

Il programma di Federica Sciarelli si concentrerà su quello che potrebbe essere definito un problema nel problema. In questi giorni di quarantena, infatti, molti contrasti familiari già evidenti prima dell’epidemia di Coronavirus sono sfociati in episodi di violenza. Il dato verrà trattato da Chi l’ha Visto? che si occuperà anche di uomini e donne scomparsi, e proprio per le condizioni in cui versa il nostro Paese, ancora più in pericolo.
La trasmissione racconterà la storia di Lorena, vittima di femminicidio, che stava studiando per diventare medico.
Lorena Quaranta, di Favara, era infatti una studentessa della Facoltà di Medicina di Messina e si era impegnata in prima linea durante l’emergenza.

Leggi anche –> Lorena, uccisa dal compagno: “Mi ha trasmesso il Coronavirus”

La giovane è stata uccisa dal fidanzato e Chi l’ha Visto? cercherà di ridare voce alla sua storia e ai suoi sogni spezzati.
Prosegue l’inchiesta su Alzano Lombardo, ospedale che non ha chiuso, nonostante tutti i segnali indicassero da tempo la necessità di tale gesto.
Rispolverando vecchi casi e affacciandosi a nuovi, la puntata di oggi sicuramente non mancherà di materiale per intrattenerci e, soprattutto, informarci.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI