Striscia La Notizia, Gerry Scotti con la Hunziker: “All’inizio tanto panico…”

Gerry Scotti è sempre al lavoro alla conduzione di Striscia La Notizia insieme a Michelle Hunziker, ma quanta fatica nei primi giorni dell’emergenza Coronavirus

Ancora e sempre al lavoro. Gerry Scotti e Michelle Hunziker continuano ancora in onda con la conduzione di Striscia La Notizia su Canale 5. Dopo l’edizione serale del TG5 i due cercano di fare compagnia con allegria i telespettatori durante l’emergenza coronavirus. In un’intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni lo stesso conduttore televisivo ha svelato come i primi giorni siano stati davvero difficili: “All’inizio è stato straniante, poi mi sono abituato. L’affiatamento con Michelle ci fa risparmiare tempo… e panico”.

Leggi anche –> Gerry Scotti senza parole, l’effetto Coronavirus: “Impressionante…”

 

Se vuoi seguire tutte le ultime notizie selezionate dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Striscia La Notizia, il pensiero di Gerry Scotti

Così uno dei presentatori più amati dal pubblico italiano ha aggiunto nuove dichiarazioni al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni ha ammesso: “Per quello devo ringraziare Antonio Ricci che mi chiede sempre, già che sono lì, di doppiare qualche filmato. Ne avremo fatti 10mila, ma arrivo anche a 30 filmati a puntata“. Infine, ha concluso la sua intervista svelando come avviene la scelta dei filmati da mandare in onda: “Ci assicuriamo sempre che siano papere ‘indolori’, che non ci siano feriti. Sarei troppo cinico se no. Potrei chiedere una cattedra di Storia delle Papere!”.

Michelle Hunziker