Home News Covid 19 Italia | la strage di medici ed infermieri | numeri...

Covid 19 Italia | la strage di medici ed infermieri | numeri tremendi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:06
CONDIVIDI

È una carneficina quella che riguarda il personale sanitario al lavoro in maniera incessante negli ospedali nel pieno della crisi Covid 19 Italia.

Covid 19 Italia
Sono tanti i medici ed infermieri morti nel pieno della emergenza Covid 19 Italia Foto dal web

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria Covid 19 Italia sono tantissimi gli operatori del settore sanitario che stanno lottando in prima linea. Ogni giorno dottori e personale infermieristico affronta ore ed ore a stretto contatto con migliaia di pazienti malati di Coronavirus.

LEGGI ANCHE –> Sangue dei guariti per trattare il Coronavirus | dalla Cina risultati incoraggianti

Cercando di fare tutto il possibile per salvarli e mettendo loro stessi ad alto rischio di contrarre la malattia. Difatti è proprio di questo che parla la Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche (Fnopi), la quale diffonde delle statistiche spaventose. Da quando l’epidemia da Covid 19 in Italia si è diffusa, ci sono 6549 infermieri contagiati con anche 26 decessi direttamente riconducibili al Coronavirus. E rispetto a sabato 4 aprile 2020, i contagi sono aumentati di 1049 unità. Un numero altissimo se si pensa che è maturato nel giro di soli tre giorni.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Paesino viola la quarantena, l’ira del sindaco: “I responsabili vanno puniti”

LEGGI ANCHE –> New York al collasso per Coronavirus | ipotesi fosse comuni nei parchi

Covid 19 Italia, troppi i medici e gli infermieri morti

Gli infermieri poi rappresentano il 52% dei casi di positività nell’intero totale degli operatori sanitari del nostro Paese. Anche i medici morti sono troppi: 94 secondo gli ultimi dati, con 5 camici bianchi morti da inizio settimana. Dati in questo caso comunicati dalla Federazione nazionale degli ordini dei medici (Fnomceo), che ha diffuso anche i loro nomi. Si tratta dei dottori Giancarlo Orlandini, Luigi Ravasio, Antonio Pouchè, Lorenzo Vella e Mario Ronchi. Il caso dei contagi di medici ed infermieri in Italia rappresenta più del doppio di quanto accaduto in Cina.

LEGGI ANCHE –> Controlli Coronavirus | fa la spesa 11 volte in un giorno | multata

LEGGI ANCHE –> Violenza sulle donne | pesta ed abusa della moglie davanti alla loro figlia