Coronavirus controlli | droni ed elicotteri per stanare i furbi

La situazione Coronavirus controlli mostra un numero troppo elevato di persone che lasciano casa senza motivo. Ed arrivano provvedimenti importanti.

Coronavirus controlli
Situazione Coronavirus controlli FOTO Getty Images

La situazione Coronavirus dopo i diversi controlli svolti in queste settimane pone all’attenzione una problematica che potrebbe fare la differenza, anche in negativo. Riguarda la presenza di fin troppa gente che esce di casa per motivi non urgenti, anzi.

LEGGI ANCHE –> Coronavirus, ok a decreto scuola: come cambia la maturità

In tanti hanno ricevuto multe e sanzioni anche pesanti per avere violato il decreto presidenziale emesso dal Governo un mese fa. E che impone di restare nelle rispettive abitazioni per limitare il più possibile la diffusione del Covid-19. Invece da nord a sud in molti hanno assunto un comportamento irresponsabile, non pensando alle conseguenze potenzialmente nefaste per loro stessi, per i loro cari e per gli sconosciuti. Più si creano assembramenti e maggiori saranno il numero di contagiati e di morti da Covid-19. Alla voce Coronavirus controlli, spaventano in vista della settimana di Pasqua i numeri riscontrati nelle ultime due settimane.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Covid 19 Italia | truffe con finte raccolte per donazioni | due arresti

Controlli Coronavirus, elicotteri e droni per stanare i trasgressori

Ed allora, per individuare e colpire con multe che vanno da alcune centinaia di euro fino a sfociare anche nelle migliaia nei casi più gravi, le forze dell’ordine faranno ricorso a tutti i mezzi a loro disposizione. Anche all’utilizzo di elicotteri e persino di droni in particolare a Milano, come disposto dal Ministero dell’Interno. Con speciali telecamere che registreranno qualsiasi movimento sospetto, lo scopo sarà quello di intimidire sul nascere ogni potenziale comportamento scorretto e nocivo per la salute pubblica. A Milano la polizia locale dispiegherà circa 2mila agenti e trecento pattuglie. Una attenzione particolare riceveranno i luoghi di aggregazione come le attività commerciali, i parchi ed i giardini.

LEGGI ANCHE –> Fiorello Salvini | “Chiese aperte a Pasqua? Si può pregare anche in bagno”

Controlli Coronavirus
Tantissime le denunce nel novero controlli Coronavirus FOTO Getty Images