Home News Maledizione Kennedy, la nipote di Robert dispersa in mare con il figlio

Maledizione Kennedy, la nipote di Robert dispersa in mare con il figlio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:17
CONDIVIDI

Continua ad alimentarsi la voce secondo la quale la famiglia Kennedy sarebbe vittima di una “maledizione”: la nipote di Robert Kennedy e il figlio sarebbero attualmente dispersi in mare.

Continua ad alimentarsi la voce secondo la quale la famiglia Kennedy sarebbe vittima di una “maledizione”. Una notizia delle ultime ore, riportata per la prima volta dal quotidiano “La Repubblica”, la nipote di Robert Kennedy e il figlio piccolo sarebbero attualmente dispersi in mare. La stessa famiglia Kennedy ha confermato di essere molto preoccupato per il destino di Maeve Kennedy Townsend McKean e di suo figlio Gideon, di soli otto anni. La donna, che ha 40 anni, è la figlia dell’ex vice governatore del Maryland Kathleen Kennedy Townsend, figlia a sua volta di Robert F. Kennedy e Ethel Kennedy. Maeve è sposata con David McKean, ed è madre di quattro figli.

Potrebbe interessarti anche –> Robert Kennedy, dopo 50 anni il figlio svela la verità su quell’assassinio

Maledizione Kennedy, sfortuna e tragedie per le nipoti di Robert

I due sono stati visti per l’ultima volta insieme a bordo di una canoa, nella baia di Chesapeake. Chi li ha visti ha raccontato che la nipote di Robert Kennedy stava cercando di recuperare una palla, forse perduta in mare dal figlio, quando la corrente ha trascinato via la canoa senza che mamma e piccolo riuscissero a tornare a riva. Ieri sera, 3 aprile 2020, la guardia costiera del Maryland ha fatto sapere di aver trovato una canoa ribaltata che corrisponderebbe alla descrizione di quella utilizzata da Maeve Kennedy Townsend McKean e di suo figlio Gideon. Al momento non si hanno ulteriori notizie della nipote di Robert Kennedy e del suo bambino. Pochi mesi fa un’altra nipote di Robert Kennedy era deceduta in seguito ad un’overdose.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Kennedy