Home News Partita la “caccia all’orso” in tutto il mondo, omaggio allo scrittore con...

Partita la “caccia all’orso” in tutto il mondo, omaggio allo scrittore con il Coronavirus – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:29
CONDIVIDI

In tutto il mondo è partita la “Caccia all’orso”, un omaggio e un augurio di pronta guarigione per lo scrittore Michael Rosen, al momento ricoverato per Coronavirus.

Da qualche ora a questa parte, sempre più finestre accolgono degli orsacchiotti di peluche. I pupazzi guardano fuori dalla finestra e sono posti accanto al disegno di un arcobaleno. Si tratta di un’iniziativa nata su Twitter con l’hashtag #Bearhunt. Consiste in un omaggio ed un augurio per Michael Rosen, autore del libro per bambini “Alla caccia dell’orso”.

Leggi anche ->Antonio Zequila confessa: “La sofferenza iniziata qualche mese fa…”

Questo infatti si trova al momento ricoverato in terapia intensiva dopo aver contratto il Coronavirus. L’iniziativa ha anche lo scopo di distrarre i bambini che si trovano a casa a causa della quarantena. Il gioco, per loro, consiste nelle individuare dove è stato posizionato l’orso. Chi partecipa all’iniziativa, infatti, cerca di posizionare il peluche in modo tale che sia nascosto alla vista e si debba cercare la giusta angolazione per vederlo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI